Su Ethernet shield qual'è il ruolo del Processing?

Buongiorno,
mi sono appena affacciato al mondo arduino, vorrei chiarirmi una cosa:
programmo l’arduino con la sua IDE gestisco i relativi sensori e fin qui tutto ok!
Fase due, gestire i vari sensori da interfacce esterne es. tablet smartphone.
La cosa che mi confonde è l’utilizzo del Processing, che se non ho capito male, serve solo da “interprete” per quando l’arduino lavora con il pc! Ma se io prendo una ethernet shield, la utilizzerò direttamente da IDE arduino senza usare il pc, inviando e ricevendo i dati da tablet (es. OSC). Mi manca questo piccolo dettaglio. Il processing è sempre fondamentale per fare da ponte tra le varie interfacce e l’arduino oppure solo nel caso in cui ci avvaliamo del pc?

in via di massima… Processing è un programma di disegno , dove il disegno va scritto!
interagisce con arduino inviando /ricevendo byte, stringhe, caratteri ecc…

ad esempio, disegno un rettangolo,
clicco all’interno del rettangolo
invio una “c”
arduino riceve la “c” e fa quello che deve fare
e viceversa.
processing e il rettangolo costruito lo si carica su android e,
se arduino ethernet è in rete con un router anche wifi, pigiando il dito sul touch nel rettangolo, arduino fa quello che deve fare

Ho problemi di affermare che "Processing è un programma di disegno".
Processing é un IDE, sistema su PC che usa un interfaccia e funzioni che facilitano la scrittura di programmi (simile come il IDE di Arduino e relatico bootloader).

http://www.processing.org/:
Processing is a programming language, development environment, and online community.
Since 2001, Processing has promoted software literacy within the visual arts and visual literacy within technology. Initially created to serve as a software sketchbook and to teach computer programming fundamentals within a visual context, Processing evolved into a development tool for professionals. Today, there are tens of thousands of students, artists, designers, researchers, and hobbyists who use Processing for learning, prototyping, and production.

Ciao Uwe

uhmmm si che il processing fosse una IDE lo avevo mezzo intuito! Ma credo per ora di Bypassarlo dedicandomi a creare un webserver su ethernet shield! Da un lato mi agevola il lavoro dall'altro... mi piace poco perchè caricare tutte le volte una pagina web la vedo tribolosa soprattutto se si abbonda di grafica! vabbè per iniziare... partiamo da qui!

@blu, Processing è un IDE e si programma in Java. Di solito si usa per colloquiare da PC con Arduino via seriale.
Ma da lato PC puoi usare qualsiasi linguaggio/programma che dialoghi con Arduino tramite seriale oppure tramite rete.
Puoi anche dialogare attraverso Bluetooth.
Ma tu parli di OSC e quel protocollo deve usare un programma che utilizzi quel protocollo tipo Pure Data o Processing.
Arduino che sappia io non ha nessuna libreria per OSC perciò serve su PC un "ponte".

Processing è un IDE e si programma in Java.

Sapevo che processing fosse un ambiente dove si programasse in C/C++.
Mi sbaglio cosí tanto?
Ciao Uwe

Dal sito:
"Processing has different programming modes to make it possible to deploy sketches on different platforms and program in different ways. The current default programming modes are Java and Experimental"

@Uwe
ok :slight_smile:
ho sbagliato a scrivere, ma comunque se non si specifica qualcosina di cosa puo fare con Arduino, spesso cnon lo si considera.

io ho iniziato con arduino perchè ho visto in un filmato che con 2 righe si poteva far accendere un led,
nonostante ne sentissi parlarer da anni :slight_smile: