suggerimenti alimentazione motore cingolato

Salve, mesi fa cominciai a realizzare un cingolato comandato via bluetooth con il mio cellulare, con un sensore di urti. Tutto funziona correttamente, ma volevo un consiglio su come aumentare il tempo di attività. Ora vi spiego meglio:

Ho alimentato il mio cingolato con due batterie da 9v messe in parallelo, ma dopo 5/7 minuti si scaricano completamente.

Che batterie dovrei mettere?? Come faccio ad aumentare il tempo di attività? Consigli??

Vi ringrazio in anticipo!!

Ora vi lascio la lista dei componenti che sono collegati al cingolato: 1) modulo bluetooth hc-05 2)modulo l2930 per pilotare due motori da 9/12 v 3)un pulsante usato come sensore di urto 4)ovviamente arduino

Grazie per eventuali risposte!!

C'è poco da fare se non cambiando il tipo di batteria con qualcosa di maggior capacità, mettiamo che le tue batterie siano da 600mA/h e il tuo apparato consuma 300mA funzionerà per due ore circa, se ne consuma 600mA funzionerà per un ora, se ne consuma 1200 durerà mezzora e così via. Devi calcolare il consumo del dispositivo e trovare una batteria con capacità adeguata a farlo funzionare per il tempo che desideri.

Se userai 2 celle litio polimeri in serie da 4000 mA passerai da 6 minuti a 60minuti

Va bene grazie, come facccio a calcolare quanto consuma sapendo che alimento il cingolato con due batterie da 9v messe in parallelo, e il tempo di attivita è di 7/8minuti?

Con uno strumento (es. multimetro) impostato in modo tale da rilevare l'assorbimento di corrente, lo posizioni tra un polo della batteria e il sistema, lo fai funzionare e leggi la corrente assorbita durante il funzionamento, fai una media e derivi da quanto ti servono le batterie per raggiungere la durata che ti prefiggi. Oppure sapendo che il tuo sistema dura sette minuti, leggi la capacità in mAh delle tue batterie (se indicata dal produttore, altrimenti cerca se ha una scheda tecnica che lo indica) e da questi dati derivi l'assorbimento medio, con quello di nuovo calcoli in base a quanto vuoi far funzionare il tutto la capacità necessaria della batteria da utilizzare. Giusto per fare i conti della serva una comune batteria alcalina di solito eroga qualcosa attorno a 500mAh tu ne hai due quindi ipotizziamo 1000/1100mAh e dura sette minuti, lascio a te fare i calcoli. Se trovi le specifiche esatte delle tue batterie farai conti più precisi

Va bene grazie, infatti stavo optando per una batteria come questa

Grazie per le risposte

christian2007: Va bene grazie, infatti stavo optando per una batteria come questa

Non mi fiderei di queste che indichi, non credo che siano effettivamente da 6800 ma. Ti porto un esempio, sto facendo un pacco da 4 elementi, con le 18650, di buona marca forniscono 3000 mA. Solo le batterie costano 20 euro. Quindi per avere 14,4 volt e 3000 mA (veri) spendo quello che ho detto e ho le batterie senza contenitore e senza il circuito di ricarica. Ciao

Va bene, allora staro attento a quello che comprerò :) :) grazie

Quelle litio a pacchetto potrebbero (condizionale obbligatorio) essere realmente da 6800mAH ... ne ho viste altre piu o meno delle stesse dimensioni e con capacita' reale simile ... ovviamente, l'unico modo per esserne sicuri e' testarle ... ma e' almeno possibile che la capacita' dichiarata sia quella vera ...

Invece, come dice giustamente anche Stilita, non fidatevi mai delle 18650 che dichiarano piu di 2600mAH, o poco piu, perche' sono tutte delle truffe ... la capacita' delle 18650 "standard" e' al massimo di 2600-2800 mAh, tranne un modello specifico che e' stato prodotto apposta per i pacchi batterie della Tesla e che arriva sui 3000-3100 mAH (e costano un botto, rispetto alle standard) ... piu in su di cosi, quel formato non puo proprio andare ...

VA bene grazie, allora conviene comprarle in dei negozi di elettronica, in modo tale che le batterie le vedi e le testi.