Tastiera USB: modifica hardware con Arduino Micro

Ciao a tutti,come da titolo vorrei modificare in maniera fisica una tastiera USB comunissima. Vorrei invertire la posizione dei tasti CTRL - ALt - WINDOWS tra di loro. Per farlo pensavo di intercettare fisicamene la pressione del tasto ( quindi non facendolo rilevare alla tastiera ) e inviarlo al PC con l'arduino micro assegnandolgli però il tasto di mio gradimento. Quindi: premo CTRL sulla tastiera, la tastiera non invia niente, arduino intercetta la pressione ma invia al PC la pressione del tasto WINDOWS .

Qualcuno lo ha giò fatto e mi sa dare qualche dritta su come modificare le tracce della tastiera?

Io pensavo di isolare la piazzola del tasto che voglio intercettare su ogni membrana della tastiera, poi collegare qualcosa in mezzo ( due pz di rame?? due strati di Ink conduttivo ???) che se si chiudono mi fanno cambiare la lettura sull'input di arduino micro e quindi far partire il segnale voluto verso il PC. Funzionerebbe??

EDIT: usare un inchiostro conduttivo tra le due membrane della tastiera e poi collegarle agli input del MICRO oppure usare un sensore di pressione tipo questo: http://www.robot-italy.com/it/force-sensing-resistor-0-25-diameter-circle-short-tail.html (ovviamente non vorrei perchè mi sembra sprecato rispetto quanto costa...) che ne pensate? consigli?