temperature e umidità forno

Ciao
Torno a scrivere dopo tanto
Il progetto consiste nel:
5 arduino per rilevare temperatura e umidità di un forno in 5 punti diversi 60°C max, umidità 80% max
che sensore/i suggerite?
5 moduli trasmissione + 1 ricevente master che riceve e memorizza su SD pensavo ai LORA
Altri suggerimenti?

Grazie
Stefano

Ciao omonimo,
spero che la tua macchina "piantatrice" funzioni ancora bene.

Uso da sempre i DHT22, digitali, e mi trovo bene. Li leggo con un bifilare twisted autoalimentato per arrivare più lontano, ma tu puoi usarli in collegamento classico a tre fili.

Per trasmettere ho trovato QUESTO che è un NANO wireless a 2,4 Ghz, ma adesso sono occupato in altri progetti per cui ho lasciato un po' perdere.

Un saluto

grazie Stefano
macchina in stand by
grazie per le info

Ciao
I moduli nano sono arrivati e ho provato la comuncazione tra due che funziona
Mi sto documentando su come realizzare una rete a stella dove un master interroga e memorizza i valori di 5 moduli remoti
master con RTC e SD
interroga 1 che risponde con temp e umidita
interroga 2 che risponde con temp e umidita
interroga 3 che risponde con temp e umidita
interroga 4 che risponde con temp e umidita
interroga 5 che risponde con temp e umidita

Avete qualche link da suggerire

Grazie

Stefano

Beh ... in Megatopic c'è un thread dedicato alla libreria PJON che permette di fare quello che chiedi su, più o meno, qualsiasi mezzo di comunicazione ... prova a darci un'occhiata.

L'autore la mantiene costantemente ed è un utente del forum. So che qui qualcuno l'ha usata con soddisfazione.

Guglielmo

ok grazie

Ciao
Al momento riesco a fare solo pochi metri
Avete qualche suggerimento su come leggere i registri del modulo nrf24l01, volevo capire se i moduli lavorano alla max potenza.
Ho letto che libreria mirf dovrebbe aiutare ma non ne comprendo bene l'uso.

Grazie

Pochi metri?

Ma quanto grande è questo forno?

Per fare il trattamento termico alle fusoliere complete?

E poi perché nrf24 e non HC12? È un po' che sconsigliamo i primi e consigliamo i secondi...

Temperatura max 60 gradi ? ... "alcuni metri" ? ... o ci fai l'indurimento di alberi in resina e fibra, o ci cuoci molto lentamente delle baguette mooolto lunghe ... :stuck_out_tongue: :smiley:

Comunque la domanda seria sarebbe, ma perche' cablati via cavo no ? ... :wink:

Che poi mi sembra di ricordare, un paio di anni fa, che via cavo alle sonde digitali tipo bmpqualcosa abbiano fatto fare cento metri

Se serve domani cerco...

grazie per il riscontro
il forno è 30x20
è caricato con stampi riempiti con calcestruzzo che entra umido ed esce asciutto
voglio mettere una sonda con trasmettitore su ogni linea e registrare la temperatura mentre lo stampo avanza verso l'uscita dove recupererò le sonde
aspetto le hc12

Stefano

Adesso comprendo

Ma forse un semplice arduino con sonda, batteria ed SD ti andava bene lo stesso

All'uscita recuperi la SD e copi i dati...

Magari 8invece ti serve il tempo reale...

stefa24:
il forno è 30x20

30 metri di lunghezza 5 punti di lettura, sono 6 metri di distanza. E' strano che tu non riesca a coprirli con gli nRF24.
Che topologia di rete stai usando? Io opterei per una mesh
Comunque in ambiente industriale + dispositivi DIY, anche secondo me la scelta più affidabile è cablarli via cavo tipo RS485 ad esempio, tanto alla fine un cavo per alimentare dovrai tirarlo (a meno chiaramente di usare delle batterie che puntualmente saranno scariche quando serve :smiley: )

Torno a suggerire anch'io il cavo ... al massimo aumenta i punti di lettura ... e li metti fissi nel forno, cablati, cosi risolvi il problema ...

A meno che a te non serva per forza la "curva completa" dei dati durante il passaggio, ovviamente ...

Grazie per i suggerimenti ci rifletto.
Intanto ho gli HC12 sono riuscito a farli comunicare ma poi per errore di connessione ne ho bruciato uno.
Sto seguendo questo video

ma senza risultati, qualche suggerimento?
Grazie
Stefano

Si

Sembrerà brutale, ma non guardare YouTube

Fai sempre prima e meglio a documentarti qui sul sito e domandare eventualmente sul forum

Gli hc12 sostituiscono, per così dire "allungano" la seriale

Quindi a te serve solo di creare un 'gruppo' di macchine che comunicano con un centrale

Se le fai andare via cavo passare poi a usare gli hc12 e andare via radio è banale

Prova a dare una scorsa al mio "termoremoto non è termometro scritto sbagliato"

Dovresti trovare suggerimenti a palate