Termocoppia K + AD8495

Ciao a tutti.
Per misurare una temperatura ho comprato una termocoppia tipo K ed il relativo amplificatore (termocoppia e amplificatore).

Sull'amplificatore ci sono 2 ingressi (che ho collegato al + e - della termocoppia) e 4 uscite:

  • gnd -> collegato al gnd arduino
  • out -> collegato al pin A2
  • gnd -> collegato al gnd arduino
  • V+ -> collegato al 5V arduino

ho caricato uno sketch di prova

float valore = 0;
float temperatura = 0;

void setup() {
  // put your setup code here, to run once:


  // inizializzo la trasmissione seriale a 9600 baud
  Serial.begin(9600);

}

void loop() {
  // put your main code here, to run repeatedly:

  valore = (analogRead(A2) * 5.00) / 1023.00;
  temperatura = (valore - 1.25) / 0.005;

  Serial.println(temperatura);

  delay(500);

}

e ho aperto il monitor seriale... e vedo scorrere un valore compatibile con la temperatura di casa mia (21.75°C). non ho sottomano un termometro per verificare, ma diciamo che per adesso va bene così.
cercando info in rete ho visto che qualcuno suggerisce di mettere un filtro bypass sull'ingresso di arduino (link)... non sono bravo a leggere i datasheet... è meglio mettere quella resistenza e quel condensatore?

per testare la "validità" della misura volevo provare con 2 temperature note... 0°C e 100°C... posso infilare la termocoppia in un recipiente con acqua quasi ghiacciata e in un altro con acqua bollente o mando in corto?

grazie a chiunque avrà tempo e voglia per aiutarmi
ciao

Non usare acqua quasi giacciata ma ghiaccio che si sta scioglaiendo in acqua. Prendi ghiacci e un pochettino di acqua e mescola finche non si schioglie piú il ghiaccio. Meglio usare ghiaccio tritato.

Per i 100 °C: Acqua bolle a 100°C con una pressione atmosferica di 1023mb. Se stai in alto per esempio a 2000m bolle giá intorno ai 80 °C.

Ciao Uwe

grazie per la risposta.
sfortunatamente non abito sui monti a 2000 m…

per il “filtro” che consigliano nel post che ho linkato che dici? meglio metterlo o fa lo stesso?