termometro con diodo

sapete come posso fare un termometro con arduino sfruttando le caratteristiche di un diodo al silicio in conduzione inversa? non so proprio da dove iniziare. qualche mese fa l'ho fatto a scuola riportando sul voltmetro la temperatura. sinceramente ne prima ne ora avevo le idee chiare e vorrei approfondire il discorso con una esperienza. ho comperato un saccoccio pieno di componenti misti 2/3 Kg nuovi a poco prezzo ci sono tanti diodi ma come li distinguo?

La tensione del diodo in polarizzazione diretta dipende dalla temperatura e varia di -1,7mV per grado centigrado. In pratica applichi una corrente costante e misuri la tensione sottraendo la tensione che ha a 0 Gradi. Se non vuoi avere tensioni negative sottrai una tensione piú piccola. http://www.fisica.unige.it/pls/linea1/2008-scuolaestiva_DIODO-TEMPERATURA.pdf ciao Uwe

come faccio con arduino a mandare una corrente costante?

Corrente costante: Se non deve essere constantissima basta una resistenza; la tensione del diodo cambia pochissimo e con una tensione di alimentazione costante resta costante la corrente. senó con una sorgente corrente costante. Ciao Uwe

ma di che correnti stiamo parlando? perche' dal grafico e' oltre 1A, conviene mettere un sensore di temperatura

per fare una corrente costante puoi usare un lm317 come generatore di corrente costante (dico il 317 perche' li siamo ad 1A) se bastano invece pochi mA partendo dai 5volt (che dovrebbero essere costanti) con una resistenza di precisione puoi avere la corrente che desideri (certo e' che poi devi compensare la resistenza pure)

va su un sensore di temperatura e fai prima

La corrente attraverso il diodo deve essere bassa per non riscaldare il diodo. Se fai passare 1A puoi usare il diodo come sensore presenza liquido ( il liquido rafedda molto di piú il diodo ripestto l' aria). Ciao Uwe

ma come alimentazione non posso usare un pin digitale e come voltmetro un pin analogico??

ilmandorlone: ma come alimentazione non posso usare un pin digitale e come voltmetro un pin analogico??

Un pin digitale fornisce solo 20 mA.

ilmandorlone: ma come alimentazione non posso usare un pin digitale e come voltmetro un pin analogico??

Usare un uscita del Microcontroller per l'alimentazione non é mai una buona idea. Le variazioni della Tensione é troppo piccola che la puoi misurare diretamente con un entrata analogica. devi condizionare il segnale. Ciao Uwe