transistor,rele' o stato solido???

moto da enduro e sulla mia ape

ora volevo inziare su un mot bicilindrico 2t da motoslitta (molto simile a quello della mia ape solo un pò più vecchio)

ho due possibilità per spegnere il motore, due cavi: uno che sta sempre a massa e uno che quando va a massa spegne, però entrambi in alternata...

qualcuno sa come usare un triac o simili? ho visto che i relè sono fatti da quei componenti... oppure avevo pensato a due mosfet che lavorassero uno la parte positiva e l'altro la negativa, ma non so come utilizzarli...

di solito sui due tempi si usa mandare a massa il cavo che porta tensione alla bobina...un rele' tradizionale non riesci ad usarlo?nel mio caso ho usato rele a stato solido per il discorso del cambio elettronico che richiede tempi fino a 40 millisecondi mentre per il controllo di trazione avrei potuto anche usare rele' tradizionali...comandarli con un mosfet e' semplicissimo ed elimini un po' di grattacapi...considera che sull'ape potrebbe essere inutile il cambio elettronico avendo il comando a mano...e' facile che dalla prima ti entri direttamente la quarta in una frazione di secondo!! ;)

la mia ape è un pò diversa.... ha il variatore e 130 cv...

il relè normale impiega troppo tempo, dovrei stare entro i 20ms uno per corrente alternata va da 0 al massimo o ha una soglia minima di voltaggio(sotto la quale non opera)?

ahahah ho capito! ;D una prova economica potresti farla con un triac...in effetti un rele'a stato solido e' un po' dispendioso da comprare e scoprire che non va bene...non lo so proprio se ha una soglia di funzionamento...

Ciao,

E' il primo post che faccio e mi sto cimentando nel fare un controllo di trazione per la moto e il mio problema è come tagliare una bobina d'accensione quando richiesto con un segnale PWM. Ho visto che Monsterfactory ha usato un relè ssr della crydom normalmente chiuso che sembra essere quello che mi serve, potresti per favore indicarmi che modello hai usato , dall mia centralina escono 80V , resisterebbe il releè che hai usato tu? Inoltre sto pensando come ovviare anche al segnale d'errore che le centralina mi da quando taglio una bobina d'accensione, pensavo che una volta tagliata la bobina di accensione di deviare il cavo che esce dalla centralina ad un resistenza dello stesso carico della bobina che poi va a massa. MonsterFactory tu hai per caso risolto lo stesso problema ? o hai "semplicemente" tagliato il segnale della centralina con il relè?

Grazie ...