transistor tip120 o mosfet BS170?

Salve a tutti, sono nuovo sia nel forum che nel mondo Arduino e sono molto entusiasta di far parte di entrambi :smiley:
Vieniamo già hai primi problemi xD
Avendo un robot rotto in casa, i cui componenti uscivano a fascicoli in edicola, ho pensato di fare pratica con i sui componenti come LCD e motori a spazzole, per quest'ultimi non so esattamente come muovermi per manovrarli e cercando in rete ho appreso che si potrebbero utilizzare dei transistor tip120, a grandissime linee ne conosco la funzione però non ne dispongo avendo comprato un kit che ne era privo, ma conteneva tre MOSFET BS170 così ho cercato se fossero sostituibili ma non ho trovato nulla quindi chiedo a voi. Inoltre ho trovato diversi schemi su internet tra cui queasto : e uno simile solo che arduino era alimentato via USB e il motore da una batteria da 9V, in quest'altro schema posizionava un capacitore( o condensatore? perdonatemi se sbaglio qualche nome xD) ceramico da 1 microFarad in parallelo al motore e un diodo su un uscita del transistor, facendo diverse prove su un simulatore ho notato che l'intensità di corrente del circuito non cambia se sostituisco 1 microFarad con 1000, avendone a disposizione uno, tutto questo per porvi le seguenti domande:
Quale dei due schemi mi conviene seguire?
Posso sostituire quei transistor con quei MOSFET?
Non cambia realmente nulla se aumento a mille i microFarad?
Il diodo è proprio necessario?

Grazie per l'immensa panzienza nel leggere questo papiro e per le future risposte :slight_smile:

Quale dei due schemi mi conviene seguire?
Posso sostituire quei transistor con quei MOSFET?
Non cambia realmente nulla se aumento a mille i microFarad?
Il diodo è proprio necessario?

Dipende tutto dalla corrente che necessita il motore.
USB o batteria, Mosfet: Se molto meno di 200mA nominali (non solo a vuolto) puoi alimentarlo anche con USB e usare quel MOSFET.
Condensatori: No, cambia molto. un condensatore piccolo é meglio per togliere (cortociquitare) i disturbi creati dal motore.
Diodo: proprio necessario senó rischi di rompere il mosfet o transistore o Arduino.

Ciao Uwe

Grazie mille per la risposta :slight_smile: bene visto che devo per forza ordinare dei diodi mi prendo anche quei transistor così vado più tranquillo anche se non so quanta corrente assorbe il motore (ho consultato il suo fascicolo, ma non c'è scritto) anzi se ci fosse un modo facile per verificarlo sarebbe perfetto, un ultima cosa: devo comprare un diodo particolare, oppure uno qualsiasi?
Grazie ancora :smiley:

1n4007 é da 1A e 1000V
Ciao Uwe

bene grazie mille :slight_smile:

Scusami mi è sorto un altro dubbio, in giro per rs-online ho trovato tanti condensatori da 1µF quale dovrei comprare? avevo pensato a questo essendo ceramico, con capacità che mi serve e disponibile in confezione, vanno bene per quello che voglio fare? http://it.rs-online.com/web/p/products/7899251/