trasmissione dati lunghe distanze

ciao,

avrei necessità di trasmettere dati a circa 5 km in linea d'aria (campo aperto, nessun muro nulla in mezzo) sapete dei moduli che bbiano carattestiche di trasmissione simili?

interfaccia seriale o qualsiasi, preferibilmente bidirezionali ma non è strettamente necessario.

spesa massima 70/80 euro (tx e rx)

cosa mi consigliate? io ho trovato questi: http://it.rs-online.com/web/p/zigbee-ieee-802154/6997317/ con tra l'altro già il processore, ma da come ho capito gli serve ancora un pcb esterno per collagare l'antenna vero? ed essendo un pcb per rf farlo in casa..

http://lairdtech.stage.thomasnet-navigator.com/item/2-4-ghz-modules/lt2510-flexrf-reg-2-4-ghz-wireless-module/prm120? però lo trovo solo da mouser e si spende troppo di spedizioni, e poi non capisco se può essere quello che cerco, cioè direttamente interfacciabile giusto?

Probabilmente serve una qualche licenza perché per coprire distanze così ampie serve una buona potenza e un'antenna direzionale con buon guadagno se vuoi un bitrate decente, di che banda hai bisogno?

bit rate anche 2400 mi basta, banda è indifferente basta che sia utilizzabile in italia

rispetto al modulo sopra questo ha anche l'antenna? http://it.rs-online.com/web/p/zigbee-ieee-802154/6997313/

continuo con la rassegna dei moduli:http://it.rs-online.com/web/p/zigbee-ieee-802154/6997301/ questo? è caro ma dice di avere 4000m di range e il proc programmabile già in board o sbalgio?

http://blog.wired.it/hackinsider/2011/03/06/wi-fi-da-200-km-con-un-vassoio-come-parabola.html e non spendi niente se hai due netbook o device con wifi...

il GPRS con un bel abbonamento dati e passa la paura, 5€ al mese (per il numero di stazioni) e sei a posto.

gli xbee pro hanno un range di 1.2km

la banda stai sui 2.4GHz che vai sul sicuro, e max 1W di potenza trasmessa

avevo già vagliato la proposta gprs ma da me prende zero il telefono, e i portatili antenne router e parabole, troppo complesso e grosso.

gli xbee pro andrebbero solo hanno portata un pò corta..

questo posso usarlo come ripetitore di seriale? http://it.rs-online.com/web/p/zigbee-ieee-802154/7227265/ questo ha il connettore per l'antenna,

invece: http://it.rs-online.com/web/p/zigbee-ieee-802154/7227259/ ha già l'antenna vero?

non ci capisco molto di trasmettitori sapete consilgiarmi qualcosa dal catalogo rs utilizzabile con arduino?

1km range (open space) in the standard version (ETRX3) or 3km (open space) in the long range version (ETRX3-LRS).

consiglio l’antenna esterna (connettore U.FL) perché le antenne esterne guadagnano qualcosa in più, e versione LRS.

te ne servono comunque 3, in cui uno fa da ponte a metà strada. parlano in seriale, quindi come un xbee, in teoria.

dai un’occhiata se trovi qualcosa col wimax

ma il wiimax come funziona a licenze?

In alternativa tanto filo e qualche ripetitore se il campo è il tuo.. Ma vuoi fare una sorta di dorsale? :P

no devo collegare una casetta sperduta nel bosco per aprire o chiudere delle elettrovalvole dell'acqua e controlli vari sui pannelli solari. Il telefono lì se prende da un tacca massimo una volta al gg ma in linea d'aria da casa mia la vedo quindi pensavo a un trasmettitore così. Piuttosto provo questi con due ant direttive e vedo.. Al max spendo una 50 di euro ma se funzia bene sennò li riutilizzo per altro. Vedo di prenderli poi mi rifarò vivo per vedere di farli parlare..

Ciao,

puoi anche vedere i moduli in banda ISM 868 MHZ (e 869 MHz). Chiedi ai produttori le limitazioni d'uso per l'Italia. Comunque per l'uso che vuoi farne tu non dovresti avere problemi ('duty cycle' molto basso).

Ad esempio: Telit PowerOne (max 16 km) http://www.telit.com/en/products/short-range-rf.php?p_id=238&p_ac=show&p=55

Amber AMB8355 http://amber-wireless.de/63-1-AMB8355.html#fragment-5

Aurel TX 869 BOOST http://www.aurelwireless.com/moduli-rf-lunga-distanza/

In alternativa puoi usare, come hai scritto, altri tipo di moduli con antenne direzionali.

Ciao, Marco.

mi sa che gli 800mHz sono illegali in italia.

il wiimax mi pare possa lavorare su 3 frequenze, di cui una (la 2.4gHz) è libera in italia.

Ma usando le antenne direzionali potresti farcela con il wifi.

Quello che mi preoccupa di più è il consumo, che non è certo irrisorio

Io la farei un po' più grezza: usa due tx/rx sulla banda 144, ormai li vendono con potenza inferiore a quelle che richiede l'obbligo di licenza. Col TX mandi un breve codice tipo morse, ma anche una semplice frequenza trasformata in audio (p.es. 1KHz). Poi prelevi l'audio dal ricevitore, lo leggi e se corrisponde a cosa ti aspetti attivi l'attuatore; se non c'è rischio che altri possano disturbare, puoi direttamente squadrare il segnale di ricezione senza troppo fronzoli.

Domanda. Se la postazione RX e quella TX si "vedono" (ossia non hanno ostacoli nel mezzo) potresti pensare ad una trasmissione sulla 27 MHz. Se stai sotto ai 5W non serve nessuna licenza particolare né rischi nulla, basta pagare la tassa annuale. Con una buona antenna trasmittente ed una buona antenna ricevente, fai da 1 a 100 Km con soli 5W a seconda di come sei messo con gli ostacoli naturali.

leo72: Domanda. Se la postazione RX e quella TX si "vedono" (ossia non hanno ostacoli nel mezzo) potresti pensare ad una trasmissione sulla 27 MHz. Se stai sotto ai 5W non serve nessuna licenza particolare né rischi nulla, basta pagare la tassa annuale. Con una buona antenna trasmittente ed una buona antenna ricevente, fai da 1 a 100 Km con soli 5W a seconda di come sei messo con gli ostacoli naturali.

L'avevo scritto ma l'ho tolto il suggerimento della banda CB; la licenza è un po' un casino averla, costa 12 euro/anno e la banda CB è infestata dai camionisti e dalla protezione civile (almeno fino a qualche anno fa) ed è molto disturbata; inoltre due "baracchini" omologati costano niente male; la coppia di TX/RX amatoriali copre tranquillamente quella distanza, specialmente se è "a vista", se la cava con spesa minima e non deve pagare alcun balzello. In più (ma varrebbe anche per i CB9 si fa la comunicazione gratuita con casa ;)

Ciao,

la banda 868 e' una banda di frequenza armonizzata a livello di Unione Europea, e quindi anche in Italia, e libera da licenze (ovviamente vi sono delle restrizioni di potenza, utilizzo, ecc).

Ciao, Marco.

Qui trovi le distanze coperte (http://www.ladyada.net/make/xbee/modules.html) in base ai modelli, visto che non hai bisogno di grandi velocità di trasmissione resterei su xbee che ti da anche consumi più ridotti. Devi comunque dimensionare bene l'antenna che intendi predere

ciao, eccomi qua.. alla fine ho scelto i moduli 869 aurel: http://www.futuraelettronica.net/pdf_ita/8110-RX-FM8SF869.pdf http://www.futuraelettronica.net/pdf_ita/8110-TX869BOOST.pdf

ok fatto le schede li butto su e provo.. il tramettitore trasmette, il ricevitore riceve( con l'oscilloscopio vedo che da un insensata onda quadra passo ad un segnale quadro di frequenzaminore mentre trasmetto) ma non decodifico l'uscita.. sto provando con la virtualwire e se collego un filo funziona ma se metto il trasmettitore e il ricevitore nulla..

ho impostato un tempo dopo l'enable per attivare la trasmissione di 500ms impostato la freq a 869.50 messo due antennine, provato a variare la pot di trasm.. nulla..