usare arduino Diecimila per programmare il lilypad

ciao
un amico mi ha prestato un arduino lilypad ed è partito per le vacanze. peccato che si è scordato di darmi anche il cavo con l’ftdi per attaccarlo all’usb del computer e caricarci programmi…
come fare ad aspettare che torni con un alilypad fra le mani senza poterci giocare??

ho trovato questo post:

e sembra fare al caso mio… usare l’ftdi di arduino diecimila per il lilypad… intrigante…

volevo solo chiedere qualche conferma perchè so che il lilypad è particolarmente delicato e si può bruciare… dato che è un prestito di un amico… non vorrei dargli la brutta notizia appena torna…

nell’IDE di arduino immagino dover selezionare come board il lilypad… ora la domanda è: se non tolgo l’atmega dal diecimila e lo programmo come se fosse lilypad dall’ide (con un lilypad pluggato come nel post linkato sopra)… che succede?

Leggi la Guida del Prof. --> http://www.michelemenniti.it/VHD/Elettronica/GPAT_v3.pdf La parte che ti può interessare è da pag. 35.

Se hai altri dubbi chiedi. :D

Paolo, devo pagarti la sponsorizzazione $) @mantissa: se il lilypad è esattamente così hai due strade: o la tecnica seriale, togliendo il micro dalla diecimila (devi selezionare lilypad nell'IDE), oppure saldi lo spinotto ICSP (vedo le piazzole libere sulla destra e usi la tecnica ISP, solo che in questo caso il bootloader se ne va e poi non funziona più la programmazione col convertitore; è pur vero che prima di renderglielo puoi ricaricare il bootloader; insomma hai solo l'imbarazzo della scelta ;)

[quote author=Michele Menniti link=topic=113839.msg856476#msg856476 date=1342027601] Paolo, devo pagarti la sponsorizzazione $) @mantissa: se il lilypad è esattamente così hai due strade: o la tecnica seriale, togliendo il micro dalla diecimila (devi selezionare lilypad nell'IDE), oppure saldi lo spinotto ICSP (vedo le piazzole libere sulla destra e usi la tecnica ISP, solo che in questo caso il bootloader se ne va e poi non funziona più la programmazione col convertitore; è pur vero che prima di renderglielo puoi ricaricare il bootloader; insomma hai solo l'imbarazzo della scelta ;) [/quote] la via più pratica e meno "pericolosa" è comunque quella di togliere l'atmega dalla diecimila mettere dei cavi jumper tra tx-rx-reset-5V-gnd

mi raccomando ricorda il reset

il reset?

ma se non stacco l'atmega? cosa succede?

mantissa00: il reset?

ma se non stacco l'atmega? cosa succede?

se non ti prendi la briga di leggere non capirai nulla di ciò che ti si dice, è tutto spiegato, un po' di buona volontà ed è fatta, mica vorrai che veniamo a casa tua per servirti, anche perché io sono uno che mangia tanto :grin: