Video corso Arduino, consigli da esperti

Ciao a tutti, mi sono permesso di affrontare un video corso su Arduino perchè richiestomi da molti miei iscritti.
Ho fatto una puntata pilota per vedere se il corso fosse stato di interesse e a quanto pare è andata veramente molto bene, non immaginavo avessi riscontrato questo successo considerato che non è un' argomento virale o gossip. Chiedo a voi che siete esperti, un consiglio e cosa ne pensate della mia prima puntata, presa molto alla leggera. Il mio pubblico mi segue per altre cose ma mi ha fatto un enorme piacere vedere cosi tanti iscritti, commenti e valutazioni positive per un video pubblicato su Arduino.
Posso chiedere a voi un' aiuto sul' anteprima delle prossime pubblicazioni prima di postarle sul youtube? Non vorrei fare errori anche perchè ho una certa visibilità e ormai pubblicato non posso farci nulla. Vorrei parlare anche di questo Forun che in passato mi ha aiutato parecchio e di come bisogna comportarsi quando si chiede una domanda visto che molti pretendono di avere il codice già pronto :grin: :grin: (mi rivedo me diversi anni fa)

Potete mazzularmi quanto volete se ritenete che ho scritto qualcosa di errato, ma mi farebbe piacere essere corretto da voi esperti :slight_smile:

Il corso è gratuito, anche se mi hanno consigliato di farlo a pagamento, ma non mi interessa, lo faccio molto volentieri anche perchè mi appassiona molto la programmazione.

Link al video

ciao edstarink,

ho guardato il video...permettimi una battuta, poi torno serio, ...il LED connesso direttamente ai PIN :fearful: ...magari si può fare con il LED giusto...ma in 5 secondi hai smontato migliaia di post in questo forum dove si ricorda e si raccomanda la resistenza :smiley:

Detto questo torno serio...c'è una cosa che secondo me va sottolineata e va fatta capire (qui lo si fa spesso e volentieri ma sembra non basti) ed è che realizzare un programma non avviene per chissà quale alchimia divinatoria o per grazia ricevuta...ci vuole studio. Poi uno fa fin dove gli serve/interessa.
Arduino è bello in quanto si riesce, con quel che sembra "poco", a portare in concreto l'esecuzione di un programma...ma tu che lo sai quel digitalWrite(LED,HIGH) nasconde tante cose.
Stessa cosa leggasi per la componentistica elettrica/elettronica esterna necessaria ad Arduino.
Magari il tuo non sarà un video-corso sulla programmazione pura e semplice; magari sarà un video-corso che mostrerà come includere Arduino in progetti concreti/fisici...da maker appunto...ma per essere un maker e non un copycat per tutta la vita, cosa che all'inizio ci può stare benissimo, ci vuole un "pelo più d'impegno"...giusto farglielo notare.

Altra battuta...secondo me l'esempio del blink ha forviato migliaia di "giovani Arduiniani"...cavargli dalla testa il delay(), o fargli capire quando serve realmente, e dirgli di usare millis() ...e come usarlo...è una fatica che molti affrontano quasi quotidianamente qui...capisco, per il discorso fatto qualche riga sopra, che con 4 righe di codice, anzichè 10, vedi lampeggiare sto benedetto LED...ci vorrebbe anche un advanced-blink...uno li paragona e due domande se le potrebbe fare...

detto tutto ciò...che argomenti tratti nelle successive puntate?...la prima mi sembrava scorrevole...su alcuni punti (alimentazione) ti sei soffermato giustamente di più ...su altri brevi accenni... ma è la prima, a mio parere, va bene così.

Sei stato veramente gentile, hai preso tutto quello che in parte sapevo o mi sarei apsettato:
Il led l' ho connesso perchè avevo resistori troppo alti e l' ho connesso direttamente dando per scontato che 5 lampeggi non avrebbero potuto recare nulla, ne al pin, ne al led stesso, ma potevo in qualche modo evitare e qua, sono pienamente d' accordo con te.

Io odio il delay infatti, è stato il mio primo problema da risolvere visto che non ti permette di avere il codice fruibile per letture di sensori, stato di pulsanti ecc ed infatti, sul millis farò una puntata dedicata di buona e sana teoria, almeno per quello che la mia cultura riesce a tirar fuori e molta grafica ed animazione per far capire la differenza di un classico e banale delay con un il millis.

Il mio video corso è mirato ad un pubblico che vuole entrare in questo mondo, non certo ad esperti anche perchè, purtroppo, non ho quelle competenze tecniche ma mi so muovere bene con le animazioni bidimensionali e ho molti seguaci con tanta voglia di conoscere Arduino :slight_smile:

Posso ritenermi soddisfatto, 2000 like su youtube in mezza giornata mi hanno fatto capire che in qualche modo è piaciuto, ma ho un po paura di fare errori sui nuovi video perchè non vorrei fare disinformazione.

I prossimi argomenti sono:
In quanti modi è possibile alimentare arduino senza fare danni
Millis contro Delay, due elementi temporali a confronto
Arduino a confronto, caratteristiche ed espandibilità
Le basi del C
Come si scrive un codice e come viene interpretato
Piccoli esperimenti interessanti...il tastierino numerico
Piccoli esperimenti interessanti...monitorare la temperatura con lm35dz
Piccoli esperimenti interessanti...effetti con i diodi led
Piccoli esperimenti interessanti...i motorini passo passo
e molti altri video

In questo momento sto lavorando alla seconda puntata, su quanti modi è possibile alimentare Arduino perchè trovo che sia molto importante questo aspetto, molti bruciano lo stabilizzatore di tensione perchè leggono che può raggiungere tensioni in ingresso superiori a 12 volt, ma non prestando al fatto che, se lo alimenti a vuoto, non succede nulla, ma se comincia a collegarci carichi sul' uscita, aumentando l' assorbimento di corrente, si brucia. A proposito di questo aspetto, farò anche un video su come si sostituisce quel piccolo stabilizzatore SMD.

Scrivetemi per qualsiasi cosa, sono qua per imparare e se volete aiutarmi, ben venga, mi hanno sempre aiutato e vorrei ricambiare in qualche modo.
Grazie ancora

Mi sembra poco onesto usare (sicuramente senza permesso perché non lo danno) il logo di arduino e addiritura nel commento consigliare dei cloni.

Arduino é rigido in queste cose. A me per esempio non hanno permesso di usare Arduino nel sito "Arduino User Bolzano"
Ciao Uwe

Grazie Uwefed per il consiglio, cosa dovrei fare? io ho suggerito di acquistare l’ originale, ho messo i cloni perchè me lo hanno richiesto, ma ho espressamente evidenziato che bisogna acquistare anche gli originali e anche nel video ho parlato che sarebbe opportuno fare una donazione. Non penso sia pubblicità cattiva, forse è il caso di rimuovere i link ai cloni e lo faccio subito…ecco perchè chiedo a voi :-). Grazie Uwefed, provvedo subito alla cancellazione dei link.
Sinceramente ho paura di Guglielmo… :slight_smile: Lui è molto severo su queste cose, ma ho il massimo rispetto per l’ aiuto che mi ha dato in passato e vorrei un suo parere, più che altro un consiglio o suggerimento :slight_smile:

Scusami Uwefed, ma se è vietato usare il logo di arduino per fare tutorial, tra l' altro non a pagamento, potrei trovarmi rimosso il video? te lo dico perchè se è cosi, questa cosa a me non piace per niente perchè sto portando tantissimi nuovi appassionati al mondo di arduino e se devo fare un video con la paura, dopo un lunghissimo lavoro dedicato, mi passa anche la voglia di intraprendere questo percorso.
Faccio pubblicità ad arduino in fondo, e come se qualcuno prendesse il mio logo per farmi pubblicità a me...forse non ci sono dentro a queste cose ed è meglio che mi astenga da certe espressioni, ma sinceramente non pensavo che ci sarebbe stato questo problema. Fammi sapere come sarebbe meglio muoversi, per esempio nascondere il logo? oppure non citare Arduino?

Sinceramente ho paura di Guglielmo... :slight_smile:

...e non sei l'unico :smiley: :smiley: :smiley: :smiley:

edstarink:
Sinceramente ho paura di Guglielmo... :slight_smile:

ORSO2001:
...e non sei l'unico :smiley: :smiley: :smiley: :smiley:

... quanto siete esagerati ... solo perché uno "vi dice in faccia come stanno le cose", senza "mezze parole", "fonzoli", "arruffianamenti", "finto buonismo", "leccate di fondo schiena", ecc. ecc. e pretende che "le regole sia rispettate" ... dovete averne paura ? :o :o :o

Siete messi maluccio eh ... :wink:

Guglielmo

Tornando all'argomento del thread ...
... a parte quanto ti è già stato segnalato (... e per favore edita il video e metti una resistenza su quel benedetto LED che così è TOTALMENTE diseducativo), come ti è già stato segnalato, NON puoi assolutamente usare il logo Arduino (che è registrato) per i tuoi video, ma devi usare il "Arduino Community Logo" ... del resto, bastava che prima ti fossi letto le FAQ per trovare tutte le indicazioni sul uso del nome e del marchio Arduino.

Per il resto, salvo come dicevo gli errori e le imprecisioni che ti sono state già segnalate (... anche in MP), nulla da ridire, anche se, onestamente, di video del genere (... peggiori e migliori), totalmente gratuiti, su YouTube, ce ne sono a centinaia ... ::slight_smile:

Guglielmo

edstarink:
Scusami Uwefed, ma se è vietato usare il logo di arduino per fare tutorial, tra l' altro non a pagamento, potrei trovarmi rimosso il video?

Nome e logo di Arduino sono registrati, pertanto per usarli devi avere il permesso di chi possiede i diritti.
Se la società che detiene i diritti del marchio Arduino fa un reclamo a youtube per l'uso non autorizzato del logo il tuo video viene rimosso e ricevi un avviso per la violazione, se non mi ricordo male dopo tre avvisi l'account viene cancellato.
Diciamo che al 99.99% nessuno farò un reclamo per il tuo video visto che non è a scopo a lucro, però per il futuro evita di usare il logo registrato di Arduino e usa quello ufficiale per la comunità, lo trovi qui.
Non ho guardato il video, però evita di mostrare cose sbagliate come collegare un led senza resistenza, è cattiva informazione che produce cattive abitudini, visto che il tuo target è gente inesperta è di vitale importanza fare buona informazione.

Ok, per il logo, mannaggia a me, volevo mettere quel logo, anche molto piu colorato e carino, ma non ho fatto cosi.
Ecco perchè ho aperto questo Thread, per farvi visionare i video prima di pubblicarli, ormai quello è andato purtroppo con gli errori del caso. Sono un Maker e su molti progettini inserisco arduino al' interno e visto che mi chiedono spesso di fare un corso con il mio metodo di montaggio, ci ho provato. Capisco l' attacco, entrando qua dentro, è un po come se fossi entrato dentro un quartiere malfamato pieno di gente di colore con un cartello con scritto...ODIO I NEGRI :slight_smile: è una battuta naturalmente per dire che sapevo a cosa sarei andato in contro :frowning: :frowning: :slight_smile:

Qua è il posto migliore per avere indicazioni e le ho avute, non importa come, importa che mi avete detto dove ho sbagliato e di questo ne ho fatto tesoro. Grazie

Però potevate almeno apprezzare lo sforzo che ho fatto, errori compresi, quelli me li avete messi bene in evidenza :slight_smile: Se ho avuto piu di 2000 like e 10k visualizzazioni in meno di un giorno e tutti interessati ad entrare in questo settore, non è da poco. Il mio intento era quello di fare un "buon corso", poi gli errori si possono spiegare nelle lezioni future, come faceva nuova elettronica nella sezione errata corrige. Gli errori si fanno, quello è normale. Giusta l' osservazione di informarsi prima, ma ho ignorato l' aspetto del logo e non data troppa importanza al' utilizzo di una resistenza sul led anche perchè la parte finale era solo dimostrativa.
Siete disposti ad aiutarmi per le prossime pubblicazioni, guardando il video in privato segnalandomi gli errori?
chiedo solo questo, era per questo che mi sono rivolto a voi, non certo per fare visualizzazioni, ci mancherebbe :slight_smile:

Guglielmo, per quanto mi riguarda puoi dirmi quello che vuoi, ho sempre un grandissimo rispetto per te come persona, come come moderi il Forum, era solo per enfatizzare la tua professionalità :smiley: :smiley:
Grazie a tutti per avermi aiutato e ripreso, non farò più gli stessi errori, ma posso contare sul vostro aiuto per le prossime pubblicazioni?

edstarink:
Però potevate almeno apprezzare lo sforzo che ho fatto, errori compresi, quelli me li avete messi bene in evidenza :slight_smile: Se ho avuto piu di 2000 like e 10k visualizzazioni in meno di un giorno e tutti interessati ad entrare in questo settore, non è da poco.

Non siamo qui per darti pacche sulle spalle, quelle arrivano dai like e dalle visioni del video, siamo qui per aiutarti a migliorare e correggere gli errori.
Va da se che Arduino è un argomento fortemente trainante, anche le cose più piccole spesso producono molta attenzione, però quando si fa informazione è importante farla bene altrimenti si produce solo disinformazione e concetti sbagliati.
Probabilmente dal tuo punto di vista collegare un led senza resistenza è un peccato veniale, una cosa quasi irrilevante, dal punto di vista di chi conosce bene la materia, di chi si sforza di fare sempre buona informazione, è un peccato gravissimo, ti faccio un paragone che calza bene, è un errore allo stesso livello di dire che puoi rabboccare l'olio del motore con olio di oliva. :slight_smile:
Tecnicamente parlando, se colleghi un led ad un pin di Arduino questo andrà ad assorbire la massima corrente erogabile dallo stesso ove il limite è dato dall'impedenza d'uscita dello stesso, ovvero la corrente arriva a valori compresi tra 140 e 180 mA.
Un led che lampeggia può sopravvivere per discreto periodo di tempo a correnti di 140-180 mA, un GPIO va in avaria in tempi brevi se sottoposto a questo carico, se sei particolarmente sfortunato puoi friggere il GPIO al primo lampeggio del led.

Si, il fatto che sono entrato qua dentro non è certo per prendere pacche sulle spalle o cercare una meritocrazia di cui non ne ho assolutamente bisogno :slight_smile:
Quello che volevo era solo un parere su come ho affrontato o trattato l' argomento ma soprattutto, a cosa devo stare attento e me lo avete detto. Nel prossimo capitolo, vorrei importare il video sul mio canale, almeno una anteprima in bassa risoluzione ma senza pubblicazione e postarvi il link per una vostra supervisione, un po come avete fatto con quello, ormai pubblicato.
Ma vi prego, vorrei evitare di trovare scritto cose che alludono alla pubblicità, visibilità o che sono in cerca di complimenti perchè non è quello che sto cercando...credetemi, penso di avere una certa assuefazione derivata dai commenti ricevuti dal mio canale :slight_smile: . Io spero sempre nel vostro aiuto, del resto tutti quelli che hanno commentato, e sono stati tanti, hanno apprezzato questo corso e vorrebbero approfondire con altre puntate. Se mi aiutate anche voi, solo per quanto riguarda un colpo d' occhio e correzione prima della pubblicazione e senza scaricare niente, basta un clik al ink, verrà un piccolo corso per principianti veramente interessante...Almeno è questo che penso e che mi sono sentito dire.
Grazie ancora :slight_smile: