xbee serie uno a 4km

salve a tutti dovrei far comunicare deu moduli xbee a una distanza di circa 4km qualche idea avevo pensato ad un ripetitore ma nn so da dove iniziare....

Uhm, potresti comprare la versione pro che di suo dovrebbe coprire 1.6 Km. Se poi compri la versione con spinotto per antenna e ci monti una bella yagi, penso che possa farcela

scusa...... sono della serie pro..... con antenna a chi

Scusa, forse ho detto delle imprecisioni, bisogna controllare bene se esiste il modello di cui ho parlato.

In ogni caso intendo un xbee con questo tipo di attacco per antenne: http://www.watterott.com/de/XBee-2mW-Series-25-RPSMA-Anschluss

Ciao ratto93

versione PRO: XBee PRO zB http://www.watterott.com/de/XBee-Pro-50mW-Serie-25-RPSM-Anschluss?x8551e=skspkvkboi5cjch58uljj7e0c1 Se poi monti un antenna direzionale puoi aumentare la portata. Le antenne Yogi sono per esempio quelle per la TV http://it.wikipedia.org/wiki/Yagi Puoi usare le antenne che si usano per il WLAN. Sono fatte per la stessa frequenza e hanno il connettore giusto. Le antenne devono essere direzionate con cura verso l'altro Arduino. Ciao Uwe

io sono fortemente ignorante sulla cosa, ma non esiste un guadagno massimo, che dipende dai componenti/board in generale?

Uhm, il guadagno totale è dato dall'accoppiata antenna più potenza della schedina, no?

eh ma esiste un limite, credo, altrimenti basterebbe montare una mega antennona che arriveresti fino a marte.... invece entra in gioco anche la potenza di trasmissione, che in italia è legale fino ai 100mW (sisi esistono delle mega antennone, ma sono "attive" ovvero danno più potenza al segnale, superando il fatidico valore di legge)

già che ci sono, quì c'è un pò di scelta di antenne...http://www.crazymarket.it/shop/ dove la migliore (sulla carta) in prestazioni prezzo è proprio una yagi: http://www.crazymarket.it/shop/antenna-direttiva-yagi-165db-p-6.html

la storia dei 100mW non riguarda solo la potenza di trasmissione, ma a questa va aggiunta anche il guadagno dato dall'antenna. Le serie pro se non sbaglio escono con potenza di 10mW, mentre quelle normali con potenza max 2mW.

L' antenna é caratterizzata dal guadagno. un antenna a filo di emana la sua potenza in tutte le direzioni. se ho altre geometrie di antenna posso mandare piú potenza in una direzione mentre essere ceco in altre. Il guadagno in dB si calcola come rapporto antenna contro un antenna a filo. ciao Uwe

ok, vi seguo ma non capisco bene perchè mi mancano proprio le basi. Se mettete qualche link a qualche tutorial base base fatto bene mi fate un bel favore :D

Quindi ritornando OT, se si sostituisce l'antennina omnidirezionale con un'antenna dalla diversa geometria si cambia il tipo di "raggio" di copertura, poi cioè da vedere il guadagno in decibell.. in tutto questo come influisce la potenza? In base a questi dati come si ricava la copertura "a campo aperto"?

http://it.wikipedia.org/wiki/Antenna

ciao Lesto Confronta le onde radio alla luce. Una lampadna nuda emana luce in modo (quasi) uniforme in tutte le direzioni. Se metti uno specchio dietro aumenta la luce un una direzione e dietro lo specchio resta buio. Se poi metti uno specchio parabolico arrivi a un raggio solo in una direzione.

La potenza di trasmissione puó essere espressa anche in decibel "60 mW (18 dBm), 100 mW EIRP power output (up to 1 mile range)" se ho capito bene esistono i modli XBee PRO con 3 potenze a seconda i limiti di legge dei paesi: 100mW in America 60mW in Europa, 10mW per il Giappone.

Ciao Uwe