Elettromagneti

Volevo sapere se qualcuno sa darmi delle dritte per farmi (o anche comprare) degli elettromagneti da controllare successivamente con il nostro amato arduino. mi servirebbero non più grandi di due centimetri di diametro (ideale sarebbe mezzo), però non so se vanno fatti cavi dentro o se è meglio avvolgere il filo su un pezzo di metallo. C'è anche un rapporto di tensione\corrente\spirali per avere un magnete più o meno potente? vorrei riuscire ad attrarre dei tondini di metallo lontani almeno 3\4 cm circa.. grazie

La distanza dei tondini in ferro è notevole per un megnete così piccole.... si esistono i rapporti elettrici.... in wiki trovi tutto :) la bobina devi farla con rame smaltato poi però devi decidere a che tensione farla funzionare e da li decidi il il diametro del filo da usare :) per dirti io ho una coilgun la bobina è un filo di rame smaltato avvolto su un tubo di plastica da 9mm sono 36.5/37 metri di rame è lunga 9cm e il proiettile è distante circa 1Cm dall'inizio dell'induttore però la alimento a 600V e l'imulso in corrente supera i 1500A per piantare il ferro in una lattina :) le correnti in gioco sono notevoli poi devi decidere se farla vuota o con un solenoide all'interno... io ti consiglio la seconda.... viste le dimensioni va bene del tondino da 4mm di ferro ricorda il più scadente che trovi è quello più induttivo a livello magnetico ... per le formule se ti servono rispolvero i miei vecchi appunti :)

ok, forse è meglio che sono più specifico, così mi dite la possibilità di fattibilità
l’idea è di rendere elettromagnetica questa tenda:

praticamente quella nell’immagine ha dei magneti normali, alzandola rimane su per le calamite.
Io mi chiedevo se fosse possibile fare una versione elettrica, cioè quando alimento la tenda si tira sù, mentre nel caso contrario andrebbe tutta giù.
magari mettendo i magneti più vicini e con una tenda più piccola potrebbe essere fattibile qualcosa?

avresti bisogno di elettromagneti molto potenti con un enorme dispendio d'energia per non parlare di altri problemi quali la dissipazione termica e il fatto che se è un impolso che dura 1-2uS possono reggere dopo di che bruci tutto.... e comunque per fa avvicinare magneti che comunque pesano almeno 70-80Gr di 3/4 cm in verticale diventa davvero un problema.... se non sussistesse il problema del riscaldamento delle bobine dovresti fare delle bobine con filo ultrafine difficilmente lavorabile e alimentarle con l'HT a quel punto ti conviene fare un alza tende motorizzato :)

come temevo :( ok grazie mille per le dritte

Anche secondo me la cosa sarebbe abbastanza dispendiosa dal punto di vista energetico…

lollotek: come temevo :( ok grazie mille per le dritte

beh tentar non nuoce.... se mi dai le specifihe di lunghezza e diametro provo a fare qualcosa se trovo un secondo di tempo e poi ti dico :):)

ratto93:

lollotek: come temevo :( ok grazie mille per le dritte

beh tentar non nuoce.... se mi dai le specifihe di lunghezza e diametro provo a fare qualcosa se trovo un secondo di tempo e poi ti dico :):)

ah grazie mille, comunque a parte quello che ho già detto non ho altre particolari richieste penso che possa bastare una superficie di 50 x 50cm. E' per una roba artistica più che tecnica comunque, e non me ne occupo direttamente io. grazie

Allora non ti prometto nulla però posso provare a fare due magneti con dimensioni di 1.5Cm di diametro e 1 di lunghezza e li pongo a 4cm di distanza sostenuti da bava e vediamo che succede.... però mi è appena venuta un idea per abbassare il conumo ed ottimizzare il tutto si potrebbero intervallare elettromagneti e magneti in neodimio :) poi per staccarli visto che sono a solenoide interno che comunque si attacherebbe cambiamo il flusso d'energia con un conseguente ed istantaneo rilascio :):):) cazz* questa mi è venuta così non ci avevo pensato.....

ho capito poco di quello che hai detto, ma comunque è interessante!! :smiley:
ho provato ha cercare qualcosa sui magneti in neodimio, ma ho letto che sono fragili… non può dare problema quando si scatena la reazione a catena che il magnete picchi troppo forte??

I magneti sono fatti di neodimio misto ad altri metalli polverizzati in un contenitore di cromo sono le calamite degli HDD basta immergerli nella colla a caldo fusi in modo da avere una pellicola di essa spessa uno o due mm in modo da attutire i colpi :slight_smile:

ciò che intendevo era questo:
1à versione
#= elettromagnete
|=bava o tela (simula la tenda)
|####|
| |
| |
|####|

2à versione

#= elettromagnete
|=bava o tela (simula la tenda)
====> megnete in noedimio
|####|
| |
|====|
| |
|####|

Scusami ma quando mi vengono le idee spontanee difficilmente riesco a spiegarle perchè sono proprio di getto :wink: :wink: :wink:
an per chi non lo sapesse la bava non è quella che esce dalla bocca durante le lezioni noiose ]:smiley:
è il filo trasparente per andare a pesca :):slight_smile:

si credo di essermi fatto un'idea.. e mi piace! :P

8)