Sensore per contare persone che entrano

Salve, dovrei fare un progetto con arduino in cui devo contare le persone che entrano ed escono attraverso una porta. Stavo pensando di posizione 2 sensori ultrasuoni, ognuno in cima ad un lato della porta; in questo modo quando una persona entra viene rilevata la presenza della persona dal sensore1 e poi dal sensore2 incrementando il contatore di persone, nel caso opposto viene rilevata la presenza dal sensore2 e poi dal sensore1 quindi viene decrementato il contatore di persone. Il mio problema è che ho letto che 2 sensori ad ultrasuoni posti a distanza ravvicinata possono facilmente interferire l'un l'altro.

Che alternativa potrei usare? Grazie in anticipo

Che alternativa potrei usare?

Ottici, led infrarosso etc etc

Ad esempio con prodotti tipo Questi oppure questi O se vuoi costruirtelo link

Gli infrarossi li avevo esclusi perchè hanno bisogno di un trasmettitore e un ricevitore quindi dovrei posizionare entrambi su una porta ad un'altezza di 1 m circa e in questo modo avrei 4 oggetti che non appartengono alla porta e che quindi la imbruttiscono.. L'idea era di usare quello a ultrasuoni perchè potevo posizionarlo in alto al centro della porta e non si sarebbe notato più di tanto.

Gli ultrasuoni non sono precisi ... ed i sensori ad infrarossi, se ben costruiti, si possono posizionare "dentro" lo stipite della porta, affacciati con 4 forellini da 3mm ;)

Intendi forare la porta per inserire esclusivamente il trasmettitore/ricevitore? Potrebbe essere una buona idea in effetti. Per quanto riguarda i fili dovrei farli arrivare tutti ad una cassettina con dentro arduino, posizionata in un luogo nascosto. Non male, grazie :)

Un problema che mi turbava era l'apertura e chiusura della porta che in alcune occasioni potrebbe alterarmi il contatore (ad esempio la porta è aperta e una persona la chiude ma non entra nella stanza, il contatore riconoscerebbe che una persona è entrata). Ho pensato di risolvere usando un giroscopio posto sulla porta in modo che mi segnali l'angolo di apertura della porta e solo nel caso in cui è maggiore di alpha (immagino intorno ai 40 gradi, dovrei testare) il contatore viene aumentato, se inferiore una persona non può effettivamente entrare nella stanza perchè dovrebbe passare attraverso la porta o essere troppo magro :P Che ne pensate? E' una buona idea?

E' sufficente un microswitch meccanico con un'astina flessibile, nascosto da qualche parte ... oppure uno normale nel telaio, dalla parte dei cardini, in modo che il movimento sia minore ... o anche un'ampollina reed nel telaio ed un magnete incassato nel materiale della porta ... se viene posizionato in modo che chiuda o apra quando l'angolo e' quello richiesto ...

Per micro switch meccanico intendi qualcosa del genere? https://www.mendelmax.it/118-home_default/mini-microswitch-pulsante-fine-corsa-1-a-125250-v-reprap-prusa-mendel-3d.jpg

Mi piace l'idea dell'ampolla reed, non conoscevo questa tecnica.

Consigli di usare questi metodi analogici rispetto a quelli digitali per qualche motivo particolare?

Si, anche uno di quelli, come microswitch … il reed con il magnete poi da piu possibilita’, perche’ una volta trovata la posizione corretta, li si possono inglobare nella struttura della porta (magnete) e del telaio (reed), rendendoli invisibili anche a porta aperta (se la porta e’ di legno, basta fare un paio di fresature, incollarci dentro gli oggetti, stuccare e riverniciare, ad esempio)

E’ sempre meglio usare il sistema piu semplice possibile, perche’ tende ad essere quello che funziona meglio e piu a lungo … Seconda Legge Generale dell’Elettronica: “Quello che non c’e’, non puo guastarsi” :smiley: (nel caso te lo stessi chiedendo, la prima la conoscevano anche gli antichi, “Si non Confectus, non Reficiat” :D)

Scherzi a parte, un sistema digitale richiede molte piu risorse ed e’ soggetto a maggiore possibilita’ di guasto o malfunzionamento, per svolgere un compito del genere, senza contare che e’ pure un’eccessivo spreco di potenziale … non che tali sistemi non servano, solo che e’ meglio usarli solo dove servono davvero … detta in modo molto semplice, e’ come andare a caccia di mosche con una Gatling, quando una palettina di plastica basta ed avanza …

A te quello che serve in realta’ non e’ conoscere l’esatto angolo di apertura o vettore di movimento della porta, ma solo sapere se in quel momento e’ piu o meno aperta del punto da te deciso, quindi un semplice interruttore, che sia meccanico o magnetico, basta ed avanza :wink:

Grazie mille per la risposta :D cercherò di procurarmi tutto il materiale in fretta in modo da mettermi subito al lavoro, grazie ancora