Aggiungere pulsanti interbloccati per tapparelle già controllate da arduino???

Ho degli arduino che mi funzionano da attuatori per tapparelle.

Voglio aggiungere dei pulsanti per alzare e abbassare le tapparelle anche su un'altra parete.

Quale strada mi conviene seguire per aggiungere interbloccati?

  1. faccio una traccia e ci faccio passare direttamente un doppino telefonico con cui collego il nuovo pulsante interbloccato a due pin in input dello stesso arduino usato come attuatore della finestra che voglio gestire? Quale distanza massima per il pulsante?

  2. metto un nuovo arduino in prossimità della nuova pulsantiera di interbloccati che vorrei fare e ci collego appunto i pulsanti. Poi mando in traccia sempre un doppino telefonico, collego i vari arduino con un protocollo seriale tipo i2c?Quale distanza massima per il collegamento i2c?

  3. metto un nuovo arduino in prossimità della nuova pulsantiera e ci collego gli interbloccati.
    Non faccio nessuna traccia. metto un modulo radiofrequenza ad entrambi gli arduino e attraverso le librerie di mysensors invio/ricevo dati dal gateway seriale o ethernet. Anche se non lo ho mai fatto una cosa del genere è la soluzione che mi piacerebbe(è praticabile???). Con un controller tipo domoticz potrei comandare tutto centralmente e, credo, potrei evitare diverse tracce.

Cosa succede se contemporaneamente premo un interbloccato in direzione UP e contemporaneamente qualcun altro preme un interbloccato che comanda la stessa tapparella direzione in DOWN? Bisogna stare attenti a livello di programmazione ad evitare che si accendano contemporaneamente sia il relé di salita che il relé di discesa?

Grazie

Se non ho capito male, ci sono due pulsanti a 5V collegati ad Arduino che corrispondono ad Apri e Chiudi.

In funzione di questi, Arduino comanda due relè corrispondenti alle relative funzioni.

Ovviamente lo sketch è strutturato in modo da evitare che vengano azionati entrambi i relè.

Se è così, aggiungere più pulsanti in parallelo a quelli esistenti non altera la funzionalità.

Personalmente preferirei usare una scheda ricevente ed un trasmettitore ad almeno due canali per comandare salita e discesa. L'interblocco per sicurezza lo farei hardware. Usando relè a due contatti potresti far si che quello che lavora escluda l'alimentazione all'altro oppure potresti buttare i contatti aggiuntivi dei relè su ingressi liberi del tuo Arduino e gestire dunque l'interblocco via software...

beata MIA ignoranza... grazie per il consiglio. i relé a doppio contatto mi danno molta più tranquillità. Ovviamente li avevo comperati tutti a singolo, ma pazienza, si ricomperano... :o

riguardo al collegamento quindi intendi qualcosa tipo la soluzione 3. Cioè metto dei moduli NRF24L01+ come radiofrequenza sia sulla pulsantiera che sugli attuatori e li comando così. Giusto?
Poi leggevo del progetto mysensors, che in questo caso potrebbe aiutarmi a fare comunicare tutti questi apparati in radiofrequenza con domoticz.

Io ho collegato i pulsanti ad arduino (pin ingresso). In questo modo è sempre e comunque arduino a comandare i relè e di conseguenza il motore. Se hai la necessità di conosce lo stato della tapparella (aperta, chiusa, 40% ecc.), alla pressione del pulsante, arduino può iniziare a "contare". Supponendo che la tapparella impiaga 10 secondi per aprire o chiudere e tu premi il pulsante di discesa per 8 secondi, arduino potrà "ricordare" che la tapparella è quasi chiusa.
Con i pulsanti collegati ad arduino inoltre puoi creare i giochetti del tipo che se premi il pulsante per meno di un secondo (questo è solo un esempio!) puoi far aprire o chiudere totalmente la tapparella senza dover tenere il pulsante premuto.
E' vero, devi tirare i cavi...
Mia opinione, sia ben chiaro!

grzmrc:
beata MIA ignoranza... grazie per il consiglio. i relé a doppio contatto mi danno molta più tranquillità. Ovviamente li avevo comperati tutti a singolo, ma pazienza, si ricomperano... :o

riguardo al collegamento quindi intendi qualcosa tipo la soluzione 3. Cioè metto dei moduli NRF24L01+ come radiofrequenza sia sulla pulsantiera che sugli attuatori e li comando così. Giusto?
Poi leggevo del progetto mysensors, che in questo caso potrebbe aiutarmi a fare comunicare tutti questi apparati in radiofrequenza con domoticz.

In realtà per la parte radio pensavo a qualcosa di già fatto, solo per esempio la came fa un kit con un telecomando e una ricevente due canali che potrebbe fare al tuo caso, in pratica il telecomando ha due pulsanti che andranno a comandarei due contatti diversi sulla ricevente. I contstti li butti su due ingressi di arduino ed il gioco è fatto....

grzmrc:
Ho degli arduino che mi funzionano da attuatori per tapparelle.

Voglio aggiungere dei pulsanti per alzare e abbassare le tapparelle anche su un'altra parete.

Ciao, importantissimo è sapere se il codice dell'arduino attulmente installato è tuo... ?
Se si posso consigliarti di mettere un ricevitore IR dove hai i pulsanti e comandare la serranda con un un semplice telecomando.... le regole le decidi tu (che so, IR ha precedenza su pulsanti o viceversa)....
il discorso dei pulsanti interbloccati è poco utile se hai un arduino in mezzo (ci pensa lui a fare l' interblocco)
Stefano