controllore n dispositivi singolarmente o contemporaneamente

Ciao a tutti,
in allegato c’è lo schema della soluzione che ho pensato per controllare sia individualmente, si tutti insieme, n dispositivi (nello schema ci sono dei LED).

Con lo schema che vi posto riesco sia a controllare (accendere i led) uno alla volta, sia tutti insieme, ma uso ben 2n-1 transistor. conoscete una maniera per ridurre il numero di transistor da utilizzare?

untitled.pdf (9.13 KB)

Si, con un ULN2803 e uno shift register (74HH595) → http://forum.arduino.cc/index.php?topic=136280.msg1034976#msg1034976
Non è detto che te ne servano così tanti di LED. :grin:

Se sono dispositivi di potenza prova ad usare un darlington array o comunque un array di transistor. Il numero di transistor è lo stesso, ma risparmi spazio e qualche soldo.

tipo questo ad esempio: http://it.rs-online.com/web/p/transistor-darlington/7743518/

Se invece i dispositivi sono effettivamente led e hanno tensioni ed assorbimenti compatibili con arduino, perchè utilizzare i transistor?

PaoloP: Si, con un ULN2803 e uno shift register (74HH595) --> http://forum.arduino.cc/index.php?topic=136280.msg1034976#msg1034976

Mi hai anticipato di un secondo XD

TheShredding: Mi hai anticipato di un secondo XD

Un minuto e 10 secondi, per essere precisi. :grin:

no, i led li ho messi per indicare i dispositivi in generale, o meglio: il led in realtà è il pin che gestisce l'accensione della gopro. per accendere la gopro da bus bisogna collegare il pin(nello schema è rappresentato dal led) a massa

Ma se volevi cucina l'anatra all'arancia, perché hai chiesto la ricetta del profiterol? :grin:

ma io infatti parlavo di dispositivi e tra parentesi dico che nello schema ci sono dei led. Cmq sarei interessato anche al profitterol :D

Tornando al discorso di prima pensate ci sia una soluzione per diminuire il numero di bjt ?

aureliusss: ma io infatti parlavo di dispositivi e tra parentesi dico che nello schema ci sono dei led. Cmq sarei interessato anche al profitterol :D

Tornando al discorso di prima pensate ci sia una soluzione per diminuire il numero di bjt ?

Forse e dico forse perchè non uso questi integrati da anni, potresti usare un BCD, di quelli a 4 bit,hai 16 uscite usando quattro entrate, devi prenderene uno di quelli per display led a catodo comune cosi sono attivi bassi.. eventuallmente ti serve un integrato stile port expander che abbia sia l'uscita alta che quella bassa (alcuni danno l'uscita alta e invece della bassa semplicemente non collegano il carico ma nel tuo caso visto che devi portare a massa devi usare dell'altro...)

Quel schema non funziona devi usare dei Transistori NPN se vuoi collegare l' utenta con un polo al polo positivo dell'alimentazione. Se vuoi pilotare i transistori sia singolarmente che tutti insieme con un unico segnale allora usa dei diodi. Ciao Uwe

e dove li metto sti diodi? (lo schema a me funziona)

Non ho ben presente i comandi della gopro, ma quei transistor PNP non sono connessi in modo logico ... se devi comandare degli ingressi che funzionano mettendoli a massa, come gia da altri suggerito il sistema migliore e' usare un'integrato ULN ... se ti servono 7 uscite va bene l'ULN2003, se te ne servono 8, l'ULN2803 ... tecnicamente non servono neppure le resistenze sugli ingressi, perche' ci sono gia all'interno dell'integrato, e le uscite sono transistor NPN a collettore aperto (che vanno a massa quando all'ingresso c'e' un positivo, e rimangono "volanti" (non connesse) quando all'ingresso non c'e' nulla o c'e' un negativo.

la gopro si accende portando un pin a massa. io cerco una soluzione che mi permetta di accenderle contemporaneamente ma che mi lasci anche libero di accenderle una per volta. come faccio con questo integrato che mi avete linkato? non vedo una porta che comandi tutte le altre o mi sbaglio? (perdonate l'ignoranza)

Se intendi l'ULN, semplicemente collega tutti gli ingressi insieme ... nel 2803 gli ingressi richiedono circa 1mA per commutare (massimo 1,35mA) , quindi un'uscita di arduino ne puo pilotare parecchi (gli arduino con le uscite da 40mA max, intendo :P)

Puoi persino creare delle matrici di diodi, se ti serve di accenderne solo alcune ... considera che essendo open-collector, quando non sono a massa le uscite e' come se non fossero connesse a nulla, quindi ci puoi anche mettere un pulsante verso massa e non succede nulla ...

Se non ti servono, i 12V li puoi tralasciare.

ma se collego tutti gli ingressi insieme non ho più la possibilità di comandarle singolarmente? giusto?

Sbagliato! Con lo shift register puoi abilitare o disabilitare i singoli ingressi oppure abilitarli a gruppo oppure tutti assieme. Come si fa, ad esempio, con le schede relè.

Aspetta, vuoi controllarle sia singolarmente sia tutte insieme con arduino ? ... avevo capito che singolarmente le volevi accendere a mano.

Ma se usi un'uscita per ogni comando, o anche uno shift register, non ha senso avere un comando indipendente che accenda tutto insieme ... a meno che questo comando sia esterno ad arduino ... se no, ti limiti ad attivare tutte le uscite insieme, anziche' una alla volta ;)

Se invece hai bisogno di un comando indipendente per accendere tutto insieme, usa semplicemente dei diodi 1n4148 da pochi centesimi, connessi agli ingressi ... cosi puoi disaccoppiare i segnali di pilotaggio da quelli del comando indipendente ...

tipo così?
(per così intendo come nello schema allegato sotto)

untitled1.pdf (7.3 KB)

No, intendevo proprio sugli ingressi dell'ULN ... ora devo scappare, qui fra tuoni e fulmini sta venendo giu di tutto e devo andare a casa a controllare se ha fatto danni, domani ti disegno uno schema (se nel frattempo non l'ha gia postato qualcun'altro)

qui invece il termometro INTERNO dell'ufficio segna 35 gradi. ma se non volessi usate lo shiftRegister e l'altro driver l'ultimo schema che ho messo non va bene lo stesso?

EDIT: è necessario che io usi l'ULN? considerando che oltre al pin di accensione devo riuscire a controllare anche altri 4 pin per 6 gopro in totale, posso usare solo gli shift register per comandarle?