Problema ricevitore 433Mhz

Ciao ragazzi :smiley:

vorrei in qualche modo leggere tramite Arduino il segnale di un telecomando per cancelli. Ho trovato questa guida e comprato i componenti, ma proprio non funziona, cioè carica e tutto il resto ma quando premo il pulsante sul telecomando nel serial monitor non appare nulla di nulla

Ho seguito la parte della guida “Decode and Send 433 MHz RF Signals with Arduino”

Guida: VISUALIZZA

Lascio in allegato anche il datasheet del telecomando, a me sembra compatibile ma si sa mai

Grazie mille :smiley:

ZVL542.00_EDGE_0517.pdf (1.58 MB)

Benvenuto,
essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento della sezione Italiana del forum (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione … possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione tutto il su citato REGOLAMENTO … Grazie. :slight_smile:

nid69ita

P.S.: Ti ricordo che, purtroppo, fino a quando non sarà fatta la presentazione, nessuno ti potrà rispondere, quindi ti consiglio di farla al più presto. :wink:

Giusto, grazie e scusate tanto :smiley: presentazione fatta!

UP

proprio non riesco a intercettare il segnale :frowning:

Il problema è che anche se usano la stessa banda di frequenze, generalmente i segnali dei telecomandi dei cancelli hanno una codifica proprietaria e quindi non interpretabile direttamente con una libreria "generica" come quella che, come vedi, è pensata per avere la STESSA codifica sia nel trasmettitore sia nel ricevutore.

Inoltre di quei ricevitorini economici ne ho 2 o 3 di coppie (rx+tx) ma mi sono SEMPRE trovato malissimo: senza antenna arrivano si e no a 2 metri, saldandoci con una antenna da 1/4 della lunghezza d'onda (anche "fatta in casa", es. ossia un filo di rame con 1.7 cm lineari, poi 16 spire create avvolgendolo attorno ad un cacciavite di un paio di mm di diametro, e poi 5.3 cm lineari in alto) arrivo a 5-6 metri senza ostacoli non di più, non parliamo poi di attraversare muri.

Inoltre se anche tu riuscissi a ricevere qualcosa, proprio per evitare che qualcuno "sniffando" il segnale radio possa riprodurlo (e quindi aprirti il cancello e rubarti la macchina...) hanno anche dei "rolling code" ossia delle sequenze specifiche di segnali, apparentemente "casuali" e quindi non riproducibili senza conoscere il metodo di "rolling code".

Per tutte queste ragioni, io penso che sia molto difficile che tu possa trovare come riprodurli. Fai prima a prendere un telecomando, smontarlo, e "simulare" la pressione dei tasti con un piccolo relè ad esempio.

Capito, avevo pensato al relè ma volevo tenerlo come ultima spiaggia

Ho letto dei rolling code ma avevo capito che in quel caso avrei comunque sniffato il segnale, solo che il successivo avrebbe avuto una codifica diversa

per la distanza non c'è problema, ho sia l'antenna che non e dovrei installarlo abbastanza vicino

Grazie comunque, lascio aperto il thread nel caso qualcuno avesse una dritta specifica per il mio caso, nel mentre continuo a cercare :smiley:

docdoc:
Fai prima a prendere un telecomando, smontarlo, e "simulare" la pressione dei tasti con un piccolo relè ad esempio.

Io ho saldato dei fili ai pulsanti e li ho collegati ad un sonoff (a 2 canali perchè si trattava di due cancelli) e funziona senza problemi. L'unica cosa è poi mettere tutto a distanza di funzionamento da entrambi i cancelli nel mio caso.

Grazie per la dritta, ci penso! E' che volevo evitare di sequestrare un telecomando e fare una cosa più figa eheh