Protezione scheda audio pc

Salve gente eccomi nuovamente a rompere, ho un problemino con un circuito che sto facendo. Ho costruito un piccolo amplificatore mono usando il TDA2003 e ci devo collegare in igresso due periferiche, lo wave shield e l'uscita del pc dove vanno le cuffie. Per proteggere la scheda audio e lo wave shield da ritorno di corrente bastano dei diodi messi prima di arrivare all'ingresso dell'amplificatore? Non posso usare un commutatore perchè l'amplificatore deve riprodurre entrambe le fonti. Se i diodi dovessero andar bene, cosa metto? Ho a disposizione degli 1N4007, 1N4148 e degli schottky che ora non ricordo la sigla. Altra domanda, i diodi vanno messi solo sul positivo dei segnali, giusto? Spero che i diodi vadano bene, non ho molto spazio sulla scheda. Saluti a tutti

Se il circuito è quello allegato non dovrebbe servirti nessun diodo di protezione per le correnti di ritorno, La Vin infatti è collegata ad un condensatore e questo ad un bjt.

Non puoi mettere diodi perché lavori con tensioni alternate. Oltre a questo le tensioni sono piccole (anche sotto 1V) e percui i 0,7V dei Diodi farebbe cassino.
Non mi si apre l’ immagine allegata.
Ciao Uwe

nemmeno a me si apre :cold_sweat:

Vero, l'allegato non si apre. Quindi ricapitolando non posso usare i diodi... un bel guaio direi. Il fatto è che sia il pc che lo wave shield devono essere collegati all'amplificatore e ho paura di danneggiare la scheda audio: nel caso in cui lo wave shield manda il segnale all'amplificatore andrà anche indietro verso il pc e viceversa. Avete dei consigli? Grazie

Modificato l'alleato. Allora in ingresso hai un condensatore che vedendo il circuito del TDA2003 finisce su la base di un bjt. Per avere corrente che ritorna dovresti quindi avere una tensione alternata che genera un movimento di cariche (e quindi una corrente) che passa attraverso la base del bjt e quindi attraverso il condensatore, cosa che mi sembra non possa accadere perchè verrebbe prima scaricata tramite i diodi D1 e D2 presenti nell'integrato (a vedere da pag2 http://www.datasheetcatalog.org/datasheet/stmicroelectronics/1449.pdf).

Il problema non è il segnale che torna indietro dall'amplificatore, forse non sono capace a spiegare bene il problema. Metto un'immagine con i diodi come avevo erroneamente pensato di fare: Come si vede le due sorgenti audio (ignorare i diodi) sarebbero collegate in parallelo verso l'ingresso dell'amplificatore; supponendo che lo wave shield manda il segnale audio all'amplificatore lo riceverà anche la scheda audio del pc. Visto che i diodi non vanno bene per questo scopo, ho delle alternative?

allora Ti serve un mixer audio.
Potrebbe andare bene un amplificatore operazionale sommatore accoppiato capacitivamente ai segnali audio.
Indaga su qualche circuito per un mixer audio.
Ciao Uwe