shield per connettere sensori Phidgets ad Arduino

Ciao a tutti, mi piacerebbe far produrre qualche copia di una shield per connettere i sensori Phidgets ad Arduino. On line le risorse sono presenti: Bjoern Hartmann ha messo a disposizione gli http://regexp.bjoern.org/archives/000189.html per tale shield (l'indirizzo è anche richiamato nel playground del sito Arduino). Premessa: non mi sono mai occupato (per usar un eufemismo...) di PCB per cui sto andando assolutamente ad intuito... Ho scaricato Eagle (nella versione free) ed ho generato i files Gerber con l'aiuto del file .cam della PCB-Proto (trovata on-line) e delle loro indicazioni. 1. domanda: la versione free ha dei limiti nella creazione di questi files (partendo naturalmente da un .brd già fatto e finito, quello di Bjoern Hartmann)? Non sono assolutamente in grado di verificare se ci sono errori nei documenti generati... il software comunque non mi ha dato segnalazioni.

  1. domanda: nella pagina citata di Bjoern Hartmann vi è una nota alla fine che specifica che la shield è stata progettata per versioni precedenti alla Diecimila-2009 e quindi non usa l'header power-reset a 6 pin. Bjoern si chiede se c'è sufficiente spazio per questo header ma non c'è risposta. Qualcuno sa se vi sono problemi nella compatibilità di questa shield con Arduino 2009?

grazie mille

matteo pennese

ciao,

  1. domanda: la versione free ha dei limiti nella creazione di questi files ...

no, la versione free di eagle ha limitazioni solo sull'area utilizzabile (100x80 mm) e sui layer (max 2 layers) quindi nessun problema per questo shield (e per i relativi gerbers)

  1. domanda:[...] Qualcuno sa se vi sono problemi nella compatibilità di questa shield con Arduino 2009?

non ci dovrebbero essere problemi visto che "prende" il segnale di reset dal connettore ICSP (il 6 pin sulla dx).

ri-ciao!

grazie mille!! Ancora una domanda… Sono andato sul sito consigliato da Massimo (http://www.mdsrl.it/) e si parla di singola o doppia faccia… nel ‘caso in esame’ come capisco se il circuito è appunto a singola o doppia faccia?

grazie ancora

ciao beh la versione che hai linkato sopra è doppia faccia, lo capisci vedendo i colori delle piste blu e rosso che indicano che sono su 2 layers diversi

grazie!

matteo