Aiutatemi a costruire un "regalo" con arduino uno R3 :)

Ciao a tutti,

lo so che il titolo non è proprio il massimo però proprio non sapevo come descrivere il topic.

Assodato il fatto che la mia esperienza con arduino è agli inizi volevo creare, come esercizio e come regalo, una lampada personalizzata per la mia ragazza.

L'idea è la seguente:

La lampada, esteticamente, sarà interamente realizzata in legno. Devo ancora decidere la forma, tuttavia, avendo un padre falegname non sarà un problema.

Passiamo al progetto vero e proprio:

L'idea era quella di creare, nella plancia anteriore, un disegno scavato nel legno riempito poi di LEDs. Questi led si divideranno in due colorazioni:

Blu o RGB -> Notte
Bianco -> Giorno

Dico ciò poichè la mia intenzione sarebbe quella di permettere, tramite un sensore di intensità di luce (BH1750FVI) e motion sensor IR (HC-SR501), per n secondi, l'accensione dei LEDs blu o RGB di notte alla rilevazione di un movimento. I LEDs bianchi invece, dovrebbero accendersi solo tramite un interruttore.

Mi piacerebbe molto, inoltre per dare un tocco di stile, aggiungere un sensore di temperatura per programmare il colore dei LEDs in caso di LEDs RGB relativamente alla temperatura rilevata.

Ora mi chiedo,

  • I sensori da me scelti, vanno bene?
  • Che tipo di led mi consigliate? Vanno bene tutti quelli ad alta luminosità?
  • Che resistenze devo acquistare per non bruciare i LEDs? Vi prometto che appena libero dal lavoro mi metto a studiare un pò di elettronica :stuck_out_tongue:
  • Che componenti mi servono, in generale per realizzare il tutto?
  • Esistono delle griglie utili per piazzare i led o mi tocca farle in legno?
  • Realizzare la parte elettronica in questo caso non dovrebbe essere complicato, posso farcela da neofita?

Vi chiedo scusa per le infinite domande, sono super mega carico e arduino è fantastico! :slight_smile: Non vedo l'ora di partire col progetto in questione! (Devo farcela per settembre) :smiley:

Il sensore di luce ambiente è un po' sprecato: basterebbe un semplice ed economico fotoresistore.

Sostanzialmente i LED ad alta luminosità non differiscono da quelli normali per quel che riguarda la corrente massima che riescono a sopportare (20mA).

Secondo il colore hanno una differente tensione di funzionamento ed in funzione di questo si decide il valore del resistore di caduta con la formula (Vcc - V) / 0.02, ove Vcc è la tensione che fornisci, V è la tensione di caduta e 0.02 sono i 20 mA:
Ultravioletto 4,00
Viola 3,50
Blu 3,00
Ciano 2,80
Verde 2,00
Giallo 2,00
Ambra 2,00
Arancio 2,00
Rosso 1,80
Infrarosso 1,40
Bianco 3,00

La quantità di luce che fanno dipende anche dalle loro dimensioni (3mm, 5mm o 10mm).

cyberhs:
Il sensore di luce ambiente è un po' sprecato: basterebbe un semplice ed economico fotoresistore.

Sostanzialmente i LED ad alta luminosità non differiscono da quelli normali per quel che riguarda la corrente massima che riescono a sopportare (20mA).

Secondo il colore hanno una differente tensione di funzionamento ed in funzione di questo si decide il valore del resistore di caduta con la formula (Vcc - V) / 0.02, ove Vcc è la tensione che fornisci, V è la tensione di caduta e 0.02 sono i 20 mA:
Ultravioletto 4,00
Viola 3,50
Blu 3,00
Ciano 2,80
Verde 2,00
Giallo 2,00
Ambra 2,00
Arancio 2,00
Rosso 1,80
Infrarosso 1,40
Bianco 3,00

La quantità di luce che fanno dipende anche dalle loro dimensioni (3mm, 5mm o 10mm).

Grazie per la spiegazione, giusto una domanda a riguardo, quanti led, secondo te, servono per una luce da "lampada" ?

Direi almeno una ventina di bianchi 5mm per avere una luce da comodino.

Per regolarti potresti visitare un emporio di cinesi e provare una delle loro lampade da tavolo a LED e, magari, modificarla per il tuo regalo

Nota che sarebbe necessario anche un riflettore, non solo per aumentare la quantità di luce, ma anche per aumentare l'angolo di diffusione (normalmente 15-30° per i LED).

cyberhs:
Direi almeno una ventina di bianchi 5mm per avere una luce da comodino.

Per regolarti potresti visitare un emporio di cinesi e provare una delle loro lampade da tavolo a LED e, magari, modificarla per il tuo regalo

Nota che sarebbe necessario anche un riflettore, non solo per aumentare la quantità di luce, ma anche per aumentare l'angolo di diffusione (normalmente 15-30° per i LED).

Grazie :slight_smile: mi chiedevo, se acquisto i led o componenti dalla Cina, vanno bene? È fattibile oppure ci sono problemi per importazioni di componenti elettronici? Vorrei prenderne 100/200 anche x altri progetri !

Ti allego tabella tipi led, tensione (Volt) e resistenze per stare tra i 10-20mA

Se aquisti in Asia fai i conti che

  1. potresti dover pagare l' IVA e dazio
  2. una spedizione ci mette 5-6 setimane ad arrivarti.

Ciao Uwe

Aggiungo, io anzichè i led normali userei un led RGB da 3W totali, sono 1+1+1w ovvero uno per colore, il al circuito in fondo devi aggiungere solo tre transistor, però l'effetto è decisamente diverso e la luce dovrebbe anzi, supera quella dei led singoli, poi volendo potrresti usare addirittura un 3W+3W+3W
ciao

ratto93:
Aggiungo, io anzichè i led normali userei un led RGB da 3W totali, sono 1+1+1w ovvero uno per colore, il al circuito in fondo devi aggiungere solo tre transistor, però l'effetto è decisamente diverso e la luce dovrebbe anzi, supera quella dei led singoli, poi volendo potrresti usare addirittura un 3W+3W+3W
ciao

Per produrre tante sfumature di colori serve un alimentatore a corrente costante pilotabile PWM per ogni colore del LED RGB / gruppo di LED RGB. Se vuoi mettere i LED RGB in seie non possono avere un catodo o anodo comune.
Ciao Uwe

uwefed:

ratto93:
Aggiungo, io anzichè i led normali userei un led RGB da 3W totali, sono 1+1+1w ovvero uno per colore, il al circuito in fondo devi aggiungere solo tre transistor, però l'effetto è decisamente diverso e la luce dovrebbe anzi, supera quella dei led singoli, poi volendo potrresti usare addirittura un 3W+3W+3W
ciao

Per produrre tante sfumature di colori serve un alimentatore a corrente costante pilotabile PWM per ogni colore del LED RGB / gruppo di LED RGB. Se vuoi mettere i LED RGB in seie non possono avere un catodo o anodo comune.
Ciao Uwe

Vero, infatti i led devono avere tutti i poli separati...

uwefed:

ratto93:
Aggiungo, io anzichè i led normali userei un led RGB da 3W totali, sono 1+1+1w ovvero uno per colore, il al circuito in fondo devi aggiungere solo tre transistor, però l'effetto è decisamente diverso e la luce dovrebbe anzi, supera quella dei led singoli, poi volendo potrresti usare addirittura un 3W+3W+3W
ciao

Per produrre tante sfumature di colori serve un alimentatore a corrente costante pilotabile PWM per ogni colore del LED RGB / gruppo di LED RGB. Se vuoi mettere i LED RGB in seie non possono avere un catodo o anodo comune.
Ciao Uwe

Intendi una cosa tipo: http://www.aliexpress.com/item/12V-40V-10A-Pulse-Width-Modulation-PWM-DC-Motor-Speed-Control-Switch-New-Free-Shipping/1496356650.html ?

Sono completamente ignorante, sto cercando di studiare le basi ma ne ho di strada :stuck_out_tongue:

Comunque sia, poniamo il caso in cui io non usi gli RGB ma semplici LEDs ultra bright, mi consigliate i 3mm o 5mm? Vorrei piazzarne almeno una 40ina... O forse dico assurdità ma proprio non riesco a rendermi conto di quanta luce emetta un LED di queste dimensioni! :slight_smile:

No, intendevo dei led su star, questi ad esempio:
http://www.ebay.it/itm/5-Stuck-RGB-Power-LED-steuerbar-3W-3x350mA-3-Chip-6-Pin-105-lm-/371079687953?pt=Bauteile&hash=item566612af11