Comunicare 2 arduino (nrf24l01 o altro)

Buonasera,
ho 2 moduli nrf24l01+ per far comunicare un Arduino UNO e un Arduino nano.
Lo scopo iniziale era di usare l'UNO per leggere valori da due moduli joystick e inviarli al mini per muovere 4 motori. Il problema è che il range effettivo non è neanche lontanamente vicino ai 1100m indicati sul sito del produttore.
Infatti la connessione è molto instabile e anche a pochi centimetri di distanza ci sono frequenti disconnessioni e, da come probabilmente avrete capito, dato che sto progettando un quadricottero non posso permettermi disconnessioni durante il volo.
Ora googlando ho trovato che alcuni hanno risolto usando un condensatore (quale è quello guisto? ci sono diverse opinioni in giro). Quanto sarebbe il range effettivo usando un condensatore?
Siccome sto per ordinare dei moduli per altri progetti, stavo valutando l'acquisto di altri moduli wireless e mi sono imbattuto in questo: http://www.instructables.com/id/Long-Range-18km-Arduino-to-Arduino-Wireless-Commun/
Qualcuno ha avuto esperienze con questo? Il range è abbastanza ampio o è meglio rimanere sui nrf24l01+ aggiungendo un condensatore?

Grazie a chi saprà darmi un aiuto. :wink:

Uhmmm...... innanzi tutto la portata dipende dai moduli che hai.
Se hai quelli con antenna integrata o con antenna esterna
Con i primi arrivi a pochi metri, con i secondi ci fai anche qualche centinaio di metri. In tutti e due i casi serve comunque un alimentatore esterno, perchè l'uscita 3.3V di Arduino non da abbastanza corrente

E il condensatore se alimenti i moduli con Arduino serve proprio per ridurre i problemi di alimentazione, anche se il problema rimane perchè non puoi comunque impostare i moduli a piena potenza
Come condensatori, almeno 10µF / 47µF e un 0.1µF in parallelo. Montati il più vicino al modulo

Quindi se lo alimento esternamente con una batteria non dovrei avere questi problemi?

EDIT: Ho letto sul sito https://arduino-info.wikispaces.com/Nrf24L01-2.4GHz-HowTo che usando la base consigliata da loro non dovrei avere più questi problemi. Qualcuno l'ha provata? Conferme?
Quello che sto usando è il modulo con antenna esterna (questo)
Grazie :wink:

Scnziat ti dispiace se ti faccio un paio di domande? Sto usando i moduli RF 433MHz per far comunicare due Arduino ma il risultato è scarso, di quanti PIN hanno bisogno i tuoi moduli oltre a 5V e ground? SE hai provato i moduli che ho io, i tuoi ti sembrano migliori? Funzionano anche se i due moduli non si vedono in linea d'aria?

Redmor:
Scnziat ti dispiace se ti faccio un paio di domande? Sto usando i moduli RF 433MHz per far comunicare due Arduino ma il risultato è scarso, di quanti PIN hanno bisogno i tuoi moduli oltre a 5V e ground? SE hai provato i moduli che ho io, i tuoi ti sembrano migliori? Funzionano anche se i due moduli non si vedono in linea d'aria?

Mi spiace ma non ho mai provato i moduli che hai tu. Quelli che sto usando hanno bisogno oltre a VCC e GND di altri 5 pin (tutti tranne IRQ, in totale 7 pin).

Comunque almeno per ora anche con quelli che ho io il risultato è scarso. Riesco a mandare e ricevere dati con i due arduino (avevo uno sketch che leggeva da un mpu6050 e li mandava all'altro arduino) ma spesso il secondo non riceveva nulla anche a pochi cm di distanza dal primo (anche con gli example lo stesso quindi non è un problema di sketch).

Rinnovo la domanda al post #2 visto che avevo editato il messaggio e magari non è stato letto.

Scnziat:
Quindi se lo alimento esternamente con una batteria non dovrei avere questi problemi?

EDIT: Ho letto sul sito https://arduino-info.wikispaces.com/Nrf24L01-2.4GHz-HowTo che usando la base consigliata da loro non dovrei avere più questi problemi. Qualcuno l'ha provata? Conferme?
Quello che sto usando è il modulo con antenna esterna (questo)
Grazie :wink:

Hai letto quel che ha scritto @Brunello ? (è un utente molto esperto)
Come detto da Brunello dal pin 3,3V Arduino fornisce poca corrente. Quindi l'antenna è sottoalimentata.
Non ho provato, ma cosa fa quel modulino che hai linkato ? Aggiunge dell'hw per aumentare la corrente al modulo e la stabilità. Cosa fa? Permette di collegare il pin 5V di Arduino invece del pin 3,3V e quindi dal 5V prendi molta più corrente. Poi c'e' anche un condensatore sul power.

avresti i due programmi, che sto facendo anche io questo progetto e ho problemi con la comunicazione tra i due arduino. Mi faresti un grosso favore

williamproietto:
avresti i due programmi, che sto facendo anche io questo progetto e ho problemi con la comunicazione tra i due arduino. Mi faresti un grosso favore

Benvenuto. Essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento, ti chiediamo cortesemente di presentarti QUI (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con attenzione il su citato REGOLAMENTO... Grazie.
Qui una serie di link utili, non inerenti al tuo problema:

Buongiorno, anch’io ho lo stesso “problema”.

Premetto che sono completamente a digiuno per quanto riguarda la parte elettronica ed impiantistica ed anche la parte software è molto lacunosa.

Ho “conosciuto” Arduino solo d pochi mesi, ma sono riuscito comunque, curiosando tra i vari tutorial, a sviluppare un programma che mi consente di comandare vari LED via seriale.

Ora devo far inviare da un Arduino uno delle sillabe, che mi permetteranno di far partire i vari void, ad un Mega 2560 con alimentazione autonoma posto a ca. 100 mt.

Ho già provato ad usare un cavo Eternet, comunicazione I2C, doppino telefonico senza esito in quanto il segale non arriva (probabilmente in quanto non riesco a collegarli correttamente).

Sto quindi provando ad utilizzare 2 moduli nrf24l01+ con l’antenna esterna, ma non comunicano anche pochi centimetri di distanza!

Allego i file sviluppati sulla base di quanto trovato in internet.

Qualcuno sa indicarmi dove sbaglio?

Grazie.

Trasmettitore1.ino (2.03 KB)

Ricevitore1.ino (1.74 KB)

>enrico24: ... ma io dico ... al post sopra Nid69ita ha fatto una precisa richiesta ad un utente e tu neanche la leggi e ti comporti di conseguenza ? Mah ...

Essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo di presentarti QUI (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione il su citato REGOLAMENTO ... Grazie.

Guglielmo

Corretto.

Avevo già provato a collegarmi con i vari siti indicati nella precedente risposta senza ricavarne alcun aiuto (causa la mia ignoranza!).

Avevo anche il dubbio se "postare" la richiesta nella sezione Hard- o Soft-Ware.

Saluti - Enrico

Problema risolto con le basi consigliate in questo sito
http://arduino-info.wikispaces.com/Nrf24L01-2.4GHz-HowTo

Sono arrivato senza problemi a ca 200 mt senza vista diretta.

Saluti

Buongiorno, sto tentando di far comunicare due schede arduino (arduino uno ed arduino mega) tramite i moduli NRF24L01 ho seguito per il codice il tutorial nel link seguente:

mentre per il collegamento dei moduli ho cercato online come collegarli sui due diversi arduino, non riesco comunque a farli comunicare

avete qualche suggerimento o documenti riguardanti la comunicazione tramite moduli NRF24L01 tra arduino uno e mega che possano essermi d'aiuto?

ho seguito altri tutorial online ma ottengo lo stesso risultato.

Ringrazio in anticipo
Simone

Mah... costruirsi un drone così sarebbe un po azzardato... io (da ex possessore di un WALKERA TALI H500) direi di spostarvi su qualcosa di già bello e pronto (intendo come tx ed rx) come futaba o la stessa walkera, hanno una buona portata e hanno una ottima stabilità. È non ditemi che non possono comunicare con arduino perché proprio il mio TALI aveva l'mcu atmega2560. L'ho scoperto per puro caso quando avevo fatto un fw upgrade ed il mio pc segnalava in basso a dx sulle notifiche dopo l'installazione driver "atmega2560 collegato". incredulo l'ho sventrato e ho scoperchiato il box della centralina e... sorpresa! Un 2560!
ecco perché secondo me erano davvero troppi 1500€ per un drone con un 2560 dentro... diciamo che forse il costo era per via del devo f12 (radiocomando a doppia banda con schermo integrato)... ma comunque non giustificabile...

Edit: ecco, e ancora qui la prova si quello che vi scrivo.

enrico24:
Problema risolto con le basi consigliate in questo sito
http://arduino-info.wikispaces.com/Nrf24L01-2.4GHz-HowTo

Sono arrivato senza problemi a ca 200 mt senza vista diretta.

Saluti

ho provato a rifare anche io il progetto con le basi consigliate nel sito sopra riportato, ho alimentato i due moduli esternamente con un alimentatore 3,3v
ora utilizzando lo sketch getting started della libreria rf24, l'arduino trasmettitore trasmette ma non riceve risposta, mentre il ricevitore invia continuamente risposte, ma non relative a quello che viene trasmesso dall'altro arduino.

avete idea su cosa cosa possa interferire con la comunicazione?

Grazie
Simone

Attenzione, utilizzando le basette questa vanno alimentate a 5.0V-

Trovo comunque anch'io che la comunicazione non è affidabile, sto attendendo questi moduli https://www.aliexpress.com/item/1pcs-433Mhz-HC-12-SI4463-Wireless-Serial-Port-Module-1000m-Replace-Bluetooth-NEW/32717804563.html consigliatimi da utenti più esperti per fare ulteriori prove.

Saluti