Consiglio Sensori ad Effetto Hall x rilevazione movimento adduzione/abduzione

Salve a tutti gli amici del forum,

Io sono Stefano studente universitario in procindo di laurearsi in scienze dello spettacolo con una tesi incentrata sulla computer grafica
nel cinema a soggetto fantastico ( Fantasy + Fantascienza + Horror) con una parte di ricerca dedicata alla motion capture e allarealizzazione di un protototipo fai da te di data glove basato su arduino collegato.

Il progetto iniziale prevede utilizzo di 22 sensori per rilevare i movimenti compiuti dalla mano così suddivisi:

15 flex sensor ( 3 sesnori x 5 dita) per il movimento di flessione/estenzione delle dita Collegati agli ingressi A0 - A14

Giroscopio 3 assi ITC-3200 digitale per i 3 movimenti del polso coolegato agli ingressi digitali

4 sensori ad effetto Hall per il movimento di adduzione/abduzione delle dita

Arduino Mega 2560 colegato tramite usb ad un mac su cui è installato Maya

L’idea è quella di animare una mato in real time durante la discussione della tesi

Arduino e Maya comunicano tramite Python

Pur avendo basi di elettronica, progammazione e telecomunicazione poichè sono un ex studente ITIS con indirizzo in elettronica e telecomunicazioni
ho dei problemi seri a capire come si utilizzano e si montano i sensori ad effetto hall poichè non sono mai stati trattati durante le lezioni.

i generale come funziona un sensore ad effetto hall l’ho capito, ma non so quale faccia al mio caso
visto che questi si dividono in:

DIGITALI - RAZIOMETRICO (ANALOGICO)

UNIPOLARI, BIPOLARI, LATCHING

Quale scegliere?

Io mi sono basato sui sensori della serie SS400 e SS490 e SR13-15 prensenti sul sito della RS COMPONENTS della Honeywell

Poichè gli ingressi analogici 15/16 sono già occupati esistono sensori digitali che fanno al caso mio?
Se no come potrei risolvere? Amux 4 a 1 coolegato su pin A15? oppure Convertitore AD?

Anticipatamante ringrazio tutti

Stefano

PS allego i data sheet da me scaricati

SS400 Series.pdf (234 KB)

SS490 Series.pdf (547 KB)

SR13-15 Series.pdf (131 KB)