dubbi su transistor e resistori per collegamento striscia led RGB con arduino

Ciao ragazzi, vorrei collegare ad arduino 1 metro di striscia RGB da 12V (una SMD5050), usando l’alimentatore della striscia (12V - 2.0A).

I dati della mia striscia sono (per un metro): 14,4W, 60 led, 1,2A di assorbimento.

Dai vari esempi che ho trovato su internet ho capito che devo usare 3 transistor (più 3 resistori) per “adattare” i 12V dell’alimentatore ad Arduino che ne supporta solo 5V.

Nello specifico, nello schema che vorrei utilizzare (che allego), vengono indicati:

  • 3 transistor TIP31
  • 3 resistori da 1K ohm

Mi aiutate a capire che calcoli vengono fatti per scegliere proprio questi transistor e questo valore di resistore?
(Conosco la formula per calcolare la resistenza, ma avendo sempre utilizzato singoli led con una striscia da 60 la cosa mi confonde un po’).

Grazie in anticipo per l’aiuto

Se fai una ricerca nel Forum trovi la risposta!
Comunque guarda qui e usa, come descritto,gli IRL540.

Aggiungo solo alcune info, visto che nella presentazione dichiari di sapere poco di elettronica.
1.Occhio che in internet trovi alcuni che vendono e usano negli schemi gli IRF540. Ma devi usare gli IRLxxx perchè quella L stà per logic level ovvero piloti il transistor con i 5V di Arduino
2. dal link di @valen, vedi il sito di Pighi, dove è pieno di schemi di collegamento ben fatti. Dai una occhiata un pò a tutto il sito.
3. ottimi tutorial su Arduino li puoi trovare su Adafruit (in inglese), ha lo shop ma anche sezione Learn

Ok, grazie a tutti quelli che mi hanno risposto, mi studierò il link e il sito che avete indicato.

Ad ogni modo a me serviva solo un esempio pratico su che calcolo matematico fare per arrivare al resistore/al transistor da utilizzare, in modo da imparare e poterlo fare autonomamente senza la "pappa pronta". Nessuno può darmi una mano?

mandragola:
... in modo da imparare e poterlo fare autonomamente senza la "pappa pronta".

Dipende cosa intendi per "imparare e farlo autonomamente".
Puoi iniziare da "Imparare l'elettronica partendo da zero pdf" (cerca su Google) ed arrivare, ad esempio, al testo "The Art of Electronics" di Horowitz oppure al testo "Circuiti per la microelettronica" di Sedra/Smith.
La modalità migliore, poi, è sempre quella che suggerisce Lewis Carroll in "Alice nel paese delle meraviglie":

Il Coniglio bianco si mise gli occhiali e domandò: — di grazia, di dove debbo incominciare ? — Comincia dal principio, — disse il Re solennemente... — e continua fino alla fine, poi fermati.

Quello che vorrei sapere é: partendo dai dati della mia striscia rgb, quale operazione faccio per sapere che devo usare un resistore da 10kohm? E un transistor tip31? Immagino sia un calcolo matematico

Ogni colore consuma 400mA, in realtà il rosso potrebbe consumare un pò di più ma teniamo 400mA come base.

Il TIP31 presenta a Ic =400mA sul collettore da tabella un Hfe min =25 quindi 400/25=16mA, diamo in base una Ib=20mA per sovrapilotare un pò per sicurezza

la Vbe sat (a 400mA di collettore) da tabella =0.85V (a 25gradi)

la resistenza di base alimentando a 5V = 5-0.85 / 0.02(Ib) = 207 ohm , quindi da calcolo dovresti mettere 180ohm , comunque funziona anche con 220 ohm

quindi in base non ci va nè 1k come da post #1 ne 10k

la potenza dissipata è : Vcesat(a 400mA da tabella) * Ic cioè 0.2 * 0.4 = 80mW quindi è freddo e non necessita di dissipatore

Come hai potuto vedere senza una lettura del data sheet del TIP31 e delle sue tabelle non sarebbe stato possibile fare alcun calcolo, quindi bisogna imparare a leggere i data sheet, è ovvio che bisogna sapere di cosa si sta parlando, niente nel data sheet è messo lì per alcun scopo, tutto quello che è lì ha uno scopo

grazie