dubbio sui 5V

Stamattina mi sono accorto che misurando con il tester i "5V" sulla scheda ho la lettura 5.20V (mentre i "3.3V" sono 3.33V). Invece che usare l'alimentazione da USB ho allora provato con una batteria da "9V" (9.29V all'ingresso della scheda): i "5V" diventano 4.98V. Ho per curiosità verificato i 5v di una porta USB del mio pc: leggo 5.22V. Ovviamente non so quanto sia preciso il mio semplice tester (Lafayette DMB-83), nè se è ben calibrato (non ho riferimenti per verificare). La domanda è: quei "5V" quanto devono essere precisamente 5V?

lo so, senza essere certo dela calibrazione del mio tester potrei leggere qualsiasi valore... per questo chiedo a voi cosa leggete sulla scheda.

in genere dovrebbe essere 5V ± 5%, quindi 4.75 - 5.25

Dei circuiti integrati che sono costruiti con tecnica CMOS sono abbastanza flesibili. Il ATmega328 funziona tra 5,5V e 1,8V. C'é un circuito interno chiamato BOD che lo resetta se la tensione di alimentazione va sotto una certa soglia. È settabile una delle 3 soglie ( 1,8V; 2,7V e 4,3V).

Tensioni di alimentazione tra 4,3 e 5,2 sono fisiologici. Ciao Uwe