funziona - misuratore di consumi produzione e differenza con tanti bei led

partendo dal progetto http://openenergymonitor.org/emon/node/58 e dal progetto di http://www.energeticambiente.it/tecnica-componentistica-e-installazione/14749406-misuratore-potenze-istantanee.html apportando alcune modifiche ho costruito questo:

visione su display lcd di consumi totali di casa, di produzione solare, vendita/differenza ogni 300 wat si accende un led la barre led rossa , consumi la barra led blu, produzione cielo la barra led verde vendita/differenza se positiva

display lcd rosso= vendita/differenza negativa, display lcd blu= vendita/differenza positiva, display lcd verde= vendita/differenza positiva oltre i 700 watt , posso accendere carichi grandi ( nello schetck che allego è stato portato a 1000 watt )

qui trovate galleria fotografica https://plus.google.com/photos/117779117969602483273/albums/5851621124862914369 del progetto e video https://plus.google.com/photos/117779117969602483273/albums/5851621124862914369/5851621380490501266 di funzionamento qui scaricate lo schetck intero http://www.fotogp.it/varie/bilancioenergetico_offline.rar da caricare su arduino

p.s. ora cerco aiuto usando la ethernet shield di arduino, per salvare i dati che ho in tempo reale di consumi e produzione, da salvare su sd e/o sparare sul web tarmite la porta lan e fare la parte online con i grafici. A differenza dei vari sistemi che usano i pogoplug, il raspberry o l'interfacciamento del web con l'inverter, tutti questi sistemi usano solo la produzione , ma il bello sarebbe usare i valori dell'arduino che ci fornisce anche i consumi, in modo da fare grafici con il vero e definitivo bilancio energetico famigliare....help

Se fornisci anche lo schema il progetto è veramente completo e posso spostarlo nella sezione "Megatopic".

Complimenti, comunque ;)

se riesco preparo lo schema sett prossima, il problema è che è passato un pochino di tempo e devo ricrearlo quasi da zero aiutandomi con quanto scritto nello sketch.

AGGIUNGO INFO: casa mia è su 3 piani ( terra, 1° paino , mansarda, tetto) i pannelli sono ovviamente sul tetto, l'inverter è al primo piano, arduino al pian terreno. Le pinze amperometriche le ho messe al pian terreno nel punto dove i cavi dei due contatori ( consumi,produzione) s'incrociano. Li ho fatto la schedina piccola con il circuitino per le pinze amperometriche e poi con un cavo di rete cat6 ho fatto 6 metri per arrivare al'arduino mega, e da qui altri 3 metri con i cavi/piattine per arrivare al display.

mflash:
se riesco preparo lo schema sett prossima, il problema è che è passato un pochino di tempo e devo ricrearlo quasi da zero aiutandomi con quanto scritto nello sketch.

Dai dai :smiley:

AGGIUNGO INFO:
casa mia è su 3 piani ( terra, 1° paino , mansarda, tetto) i pannelli sono ovviamente sul tetto, l’inverter è al primo piano, arduino al pian terreno.
Le pinze amperometriche le ho messe al pian terreno nel punto dove i cavi dei due contatori ( consumi,produzione) s’incrociano. Li ho fatto la schedina piccola con il circuitino per le pinze amperometriche e poi con un cavo di rete cat6 ho fatto 6 metri per arrivare al’arduino mega, e da qui altri 3 metri con i cavi/piattine per arrivare al display.

E’ da tempo che sto pensando anch’io al fotovoltaico ma ho un problemino… ino ino…
Il mio tetto è a spiovere a… NORD!! :sweat_smile:
Quindi, se montassi dei pannelli, dovrei sopraelevarli dal vertice del tetto verso sud. Così:

   /   <- pannello
 /
|\
|  \                NORD
|    \
|      \  tetto

A parte litigare col condomio per farmi dare l’autorizzazione perché proprio non si possono vedere dei pannelli così, a livello tecnico/pratico ci sarebbero controindicazioni? Ho paura del vento, siccome sto in una zona che, quando soffia da nord, porta via di peso le persone (per la conformazione topografica della mia zona) non vorrei che i pannelli messi così me li sradichi il vento.

al 99% non ti accettano il progetto che sei tenuto a presentare in comune

mflash: al 99% non ti accettano il progetto che sei tenuto a presentare in comune

Ecco.... :sweat_smile:

molto bella l'idea ed anche l'implementazione, complimenti

con cosa misuri la corrente ? sensore a pinza o sensore hall ?

Ciao mflash complimenti per il tuo progetto....è possibile avere lo schema di quanto da te realizzato? Inoltre sarebbe possibile avere la lista dei componenti da acquistare? Grazie

rispondendo alle domande precedenti: 1) ho usato pinze amperometriche 2) per lo schema e lista componenti, vi giuro che la faccio, ma in questi giorni non ho proprio tempo.

Guarda che non ti devi sentire obbligato. Anche se, naturalmente, se condividessi altro materiale, non farebbe che piacere. ;) Ma senza fretta.

mflash: rispondendo alle domande precedenti: 1) ho usato pinze amperometriche 2) per lo schema e lista componenti, vi giuro che la faccio, ma in questi giorni non ho proprio tempo.

Ciao mflash mi puoi indicare che pinze amperometriche hai acquistato? Magari mi mandi anche il link del negozio in pvt Grazie

mflash: visione su display lcd di consumi totali di casa, di produzione solare, vendita/differenza ogni 300 wat si accende un led la barre led rossa , consumi la barra led blu, produzione cielo la barra led verde vendita/differenza se positiva display lcd rosso= vendita/differenza negativa, display lcd blu= vendita/differenza positiva, display lcd verde= vendita/differenza positiva oltre i 700 watt , posso accendere carichi grandi ( nello schetck che allego è stato portato a 1000 watt )

mflash, si sei ancora? Purtroppo ho visto solo ora la tua creazione ed è passato un pò di tempo. Complimenti davvero!!! Per me è ok anche senza archivio dati, così com'è. Poi magari se ci riusciamo vediamo di completare l'opera. Volevo chiedere se è possibile acquistare da te o tramite arduino store questo dispositivo. Eventualmente se vuoi contattami in pvt. Vedo che già qualcun altro è interessato al tuo oggetto. Facci sapere qualcosa se ti è possibile!

Ciao, a presto!

xerix

Testato: molto bella l'idea ed anche l'implementazione, complimenti

con cosa misuri la corrente ? sensore a pinza o sensore hall ?

pinza

xerix:

mflash: visione su display lcd di consumi totali di casa, di produzione solare, vendita/differenza ogni 300 wat si accende un led la barre led rossa , consumi la barra led blu, produzione cielo la barra led verde vendita/differenza se positiva display lcd rosso= vendita/differenza negativa, display lcd blu= vendita/differenza positiva, display lcd verde= vendita/differenza positiva oltre i 700 watt , posso accendere carichi grandi ( nello schetck che allego è stato portato a 1000 watt )

mflash, si sei ancora? Purtroppo ho visto solo ora la tua creazione ed è passato un pò di tempo. Complimenti davvero!!! Per me è ok anche senza archivio dati, così com'è. Poi magari se ci riusciamo vediamo di completare l'opera. Volevo chiedere se è possibile acquistare da te o tramite arduino store questo dispositivo. Eventualmente se vuoi contattami in pvt. Vedo che già qualcun altro è interessato al tuo oggetto. Facci sapere qualcosa se ti è possibile!

Ciao, a presto!

xerix

ciao, mi spiace, ma non è acquistabile già pronto ne da me ne su nessuno shop . ti devi armare di saldatore e farlo :) non è difficile

so già che non troverò mai il tempo ne di finire la parte web ( che non so fare) e neanche di mettere un disegno con lo schema di tutti i vari collegamenti, scusatemi.

Ma se vi scaricate lo sketc è facile capire come è stato fatto, perchè non c’è niente di difficile, è solo una marea di collegamenti semplici ai tanti led

Ciao mflash,

p.s. ora cerco aiuto usando la ethernet shield di arduino, per salvare i dati che ho in tempo reale di consumi e produzione, da salvare su sd e/o sparare sul web tarmite la porta lan e fare la parte online con i grafici. A differenza dei vari sistemi che usano i pogoplug, il raspberry o l'interfacciamento del web con l'inverter, tutti questi sistemi usano solo la produzione , ma il bello sarebbe usare i valori dell'arduino che ci fornisce anche i consumi, in modo da fare grafici con il vero e definitivo bilancio energetico famigliare....help

il progetto OpenEnergyMonitor già lo conosci, perchè non lo usi anche per la gestione / storicizzazione dei dati on line? Guarda Emoncms! (e se vuoi questa guida base: http://playground.arduino.cc//Italiano/Emoncms)

Una volta raccolti i dati su emoncms, puoi farci delle operazioni (somme/differenze/conteggi kwh o kwd, etc)

il massimo che posso fare è mettervi questo schizzo di schema che avevo fatto, è completo al 95%, lo scaricate da qui http://www.fotogp.it/varie/schemabilancioenergetico.jpg