progetto carrozzina disabili autobilanciante

salve a tutti,
sono un disabile di milano impossibilitato a muovermi in autonomia e sto cercando di realizzare una carrozzina per me partendo dalla base del segway, veicolo che penso conosciate e che credo si basi su questa piattaforma. è gia stato realizzato ed è in commercio una simile carrozzina ma è troppo distante dalle mie possibilità economiche per cui ho trovato una azienda che mi darebbe una base a basso costo ma ci sarebbero delle modifiche da fare a livello di gestione dei due motori…
vedendo questo forum e la pagina fb ho pensato di scrivere per sapere se ci fosse qualche esperto in zona milano che fosse disponibile a seguirmi nella mia avventura. se tale persona esiste può mettersi in contatto con me, gli spiegherò meglio quali sarebbero le mie esigenze. ringrazio fin d’ora.
resto in attesa speranzoso.
paolo gualdi.

ps, allego uno schema che ricalca il mio progetto ma la direzionalità sx dx deve essere tramite joystick mentre avanti e indietro con spostamento corpo, oltre all’autoequilibrio in standbay.

schema.jpg

ciao posta il link di quella carrozzina che hai visto, così ci si può rendere conto meglio, è una cosa tipo questo http://www.disabili.com/recensioni-prodotti-e-ausili/carrozzine-elettriche/going-free-moving-la-carrozzina-elettronica-autobilanciante-su-due-ruote

paguald: salve a tutti,

Ti invitiamo a presentarti (dicci quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione) qui: Presentazioni e a leggere il regolamento: Regolamento - qui una serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: ABC - Arduino Basic Connections - qui le pinout delle varie schede by xxxPighi: Pinout - qui una serie di link [u]generali[/u] utili: Link Utili

E' esattamente la carrozzina che ho visto qui da me e che hanno dato da provare a tre miei amici piloti disabili quando venne Samanta Cristoforetti a presentare il progetto che avrebbe portato su ISS.

E' fantastica perchè accelera quando sposti il peso in avanti (e quanto accelera !!!) e frena quando lo sposti indietro. Inoltre ci sono dei piedini che escono in modalità "parcheggio", in modo che la carrozzina rimane bloccata e risparmi batteria (altrimenti senza piedini continui ad ondeggiare dato che sei su solo due ruote...)

Penso che non sia difficilissima da realizzare con Arduino, anzi ! Ti servono due uscite PWM per i motori (amplificate da opportuni Transistor o Mosfet) che comunque diventano 4 perchè la frenata la fai non la "retromarcia", sensori di inclinazione e accelerazione e molte molte righe di codice....

Secondo me é dificilissimo. E non per niente il propretaro ci ha lasciato le penne con un prototipo fuoristrada. http://www.ilpost.it/2010/09/27/produttore-segway-muore-su-un-segway/ Ti consiglio di comprare quello comerciale anche se é molto costoso. Ciao Uwe

Non proprio una gran bella pubblicita', per la ditta ...

Sto lavorando da alcuni mesi ad un progetto simile, non esattamente una carrozzina ma una pedana autobilanciata simile alla segway originale. Per il momento mi sto azzuffando con gli algoritmi PID e il filtro di Kalman per ottenere dai valori attendibili dall'accelerometro. Il problema è che occasionalmente e senza nessun motivo o preavviso, i valori letti dall'accelerometro sono del tutto fuori norma, creando degli spunti irregolari sui motori.

Saluti a tutti

Eugenio

www.missilistica.it