Sensore ad ultrasuoni HC-SR04

Ciao ragazzi, sono nuovo in questo forum e di conseguenza non so se vi è gia un post che tratti di questo problema, se si mi scuso in anticipo :slight_smile:
Allora, essendo un atleta, e volendo aiutare la mia società che non vuole spendere miliardi di euro per una fotocellula, sto cercando di crearne una, utilizzando un sensore ad ultra suoni (modello: HC-SR04).
Ho pensato di misurare la media delle distanze rilevate dall’ultrasuoni, e di tenerla come valore di riferimento, così appena il tempo parte, e l’atleta passa davanti al sensore ad ultrasuoni, il programma, registrando una distanza molto minore rispetto a quella di riferimento, ferma il tempo.
L’unico problema è che il sensore ad ultrasuoni a volte mi da valori sbagliati, e di conseguenza il tempo si ferma senza che nessuno ci sia passato davanti.
Avete qualche idea su come risolvere il problema?
Vi allego anche il codice cosi nel caso mi segnalate qualche errore.

sketch_jul29a.ino (2.17 KB)

Ti invitiamo a presentarti (dicci quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione) qui: Presentazioni e a leggere il regolamento se non lo hai già fatto: Regolamento Qui una serie di link utili, non inerenti al tuo problema: - qui una serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: ABC - Arduino Basic Connections - qui le pinout delle varie schede by xxxPighi: Pinout - qui una serie di link [u]generali[/u] utili: Link Utili

Non sono un esperto ma a me pare non adeguato un ultrasuono. Perchè non una o due fotocellule fatte da dei laserini rossi che colpiscono una fotoresistenza (schermata, messa in un tubo nero) ?

Un sensore a ultrasuoni é un sensore inadatto. Se vuoi controllare piú piste per esempio 5m di larghezza il suono per fare 10 metri ci mette 33mS con un po di perdita ulteriore vuol dire che puoi fare una misura ogni 50mSpercui ogni 20 esimo di secondo. Tempo inadatto per cronometrare un corridore.

l' unica cosa che funziona é una fotocella. Ciao Uwe