Fototrappola con Arduino

Salve a tutti! Sono uno studente di ingegneria elettronica di 23 anni e ho buone conoscenze sia pratiche (esperienze di saldatura con stagno e aria calda, assemblaggio pcb ecc..)
che teoriche grazie all'università (conoscenza di linguaggio di programmazione base Java, C), ho fatto anche altri progetti con arduino come ad esempio un rilevatore di
assorbimento di potenza domestico con Arduino Mega. Vorrei ora fare un nuovo progetto che mi serve per osservare e tenere sotto controllo la fauna nella mia
regione. Vorrei realizzare una fototrappola con una modica spesa, magari acquistando i pezzi da aliexpress o banggodd. Il progetto che vorrei realizzare è il seguente:

Fototrappola con i seguenti componenti:

  • Arduino uno / nano o mega
  • sensore movimento
  • mini camera a infrarossi con uscita RCA (link: qui)
  • modulo microSD per storage riprese video
  • modulo SIM che ha il compito di:
  1. avvisare con un sms quando la batteria si sta per scaricare
  2. quando la microSD è quasi piena
  3. quando il sensore di movimento rileva qualcosa che si muove, possibilmente con orario di inizio/fine ripresa, quest'ultimo credo con un clock è possibile.
  • ovviamente una batteria da 12 V

Secondo voi è fattibile? Si trova qualcosa già pronto online?

No.
Arduino non puó gestire video.
Ciao Uwe

Hai sbagliato telecamera, quella ha una uscita analogica che andrebbe digitalizzata e conservata.

Prendi invece una telecamerina che registra su microSD di cui manovrerai i pulsanti con Arduino.

La qualità di tali telecamere è però scarsina. Ovviamente se ne prendi una costosa la qualità aumenta.

Dato che ti serve solo per foto e non per video, probabilmente potresti usare una di quelle camerine "spacciate" per HD 1080P (in realta' al massimo arrivano a 720P, ma dato che le normali fototrappole per gaming o sorveglianza animali arrivano in genere max a 640*480, dovrebbe essere ok) ... tipo ad esempio una cosa del genere, o roba simile ... certo non e' professionale, ma per il prezzo che ha, la si puo rischiare ... si deriva il contatto del pulsante, lo si collega ad un contatto o rele reed esterno, e lo si pilota con arduino quando i sensori rilevano movimento, facendogli scattare una foto, oppure anche piu di una in sequenza ...

Per quanto riguarda la capacita' della microSD, arduino ovviamente non e' in grado di "leggerla" dall'interno della camera, ma si puo "aggirare il problema" contando le foto ... della serie, se la camera ti dice che a "tot" risoluzione sulla microSD ti ci stanno, diciamo, 800 foto, quando arduino ne avra' scattate tipo 700 o simile, potra' inviare un messaggio, un segnale, attivare un bip, accendere una sirena da attacco antiaereo, mettersi ad urlare aiuto (:P), o quello che serve ... :wink:

L'unica cosa da considerare e' che quei cosi sono tutti poco sensibili alla luce, serve prevedere una fonte di illuminazione artificiale (visibile o IR non importa) al calare della sera ... magari accesa proprio da arduino un'istante prima di iniziare a scattare e spenta subito dopo, se dovra' risparmiare energia, ma comunque servira' per la notte o in zone poco illuminate ...

Il target e l'ispirazione potrebbe essere la fototrappola che si trova in vendita su eBay a circa 100 euro.

Se l'animale non si muove troppo velocemente potresti tenere tutto spento tranne un PIR il cui azionamento sveglierà tutti.

Anche se magari il PIR potrebbe comandare direttamente la fotocamera.

Si, usando solo un pir si puo fare, anche le sequenze con pochi componenti in piu ... pero' lui parlava anche di inviare SMS ...