Preservare PC da un eventuale Cortocircuito

Salve, innanzitutto mi presento essendo nuovo in questo forum: mi chiamo Matteo, ho 17 anni e abito a Roma. Premetto che ho iniziato ad usare Arduino da circa 2 giorni. Ieri stavo facendo degli esperimenti con un piezo, IR, e display a 7 segmenti quando ad un tratto il Computer va in crash mostrando la schermata di errore. Probabilmente ho sovraccaricato troppo la porta usb. Da quest'esperienza mi è sorto un dubbio: è possibile che il Computer abbia conseguenze nel caso in cui si verifichi un corto circuito con la porta usb collegata? Se sì, esiste un modo per prevenire? (Per esempio un HUB usb con un fusibile, probabilmente sto dicendo una scemenza, ma ribadisco che non sono molto esperto.)

In giro per la rete in molti consigliano di alimentare Arduino con una fonte esterna, ma anche se collego la batteria da 9v in dotazione e attacco il cavo usb per caricare lo Sketch, un ipotetico corto non potrebbe comunque risalire al Computer?

Essendo un novellino, non vorrei che sbagliando qualche collegamento si rischi di compromettere anche il Computer, secondo voi queste mie paure sono sensate?

Il mio HW è il seguente:

-Arduino UNO R3 -iMac 21' late 2013

Grazie e buona serata.

La presentazione dovresti farla nel thread apposito.

Ti invitiamo a presentarti (dicci quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione) qui: Presentazioni e a leggere il regolamento: Regolamento - qui una serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: ABC - Arduino Basic Connections - qui le pinout delle varie schede by xxxPighi: Pinout - qui una serie di link [u]generali[/u] utili: Link Utili

Anche se le porte USB sono protette dai CC è possibile lo stesso danneggiarle per sbaglio, arduino ha un fusibile da 500mA a bordo ma se vuoi essere più sicuro di non danneggiare il tuo MAC, alimenta arduino da una tensione esterna di 7V sul plug nero e connetti arduino al PC non mediante la sua USB ma mediante un adattatore USB-TTL connettendo solo 3 fili: GND TXD e RXD rispettivamente a GND , D0 e D1

Comunque la sicurezza massima al 100% si ottiene mettendo 2 fotoaccoppiatori di tip 6N137, uno tra TXD e D0 e l'altro tra RXD e D1, praticamente quì nessuno lo fà ma io quando lavoro con moduli di potenza sia con arduino che con qualsiasi altra cosa uso sempre questa separazione isolata