Problema con Arduino uno

Buongiorno. Ho costruito una cnc a tre assi, pilotata da Arduino uno con cnc shield e driver DRV8825. Ho caricato lo sketch grbl e fin qui tutto bene. Apro il programma Universal gcode sender e procedo col settaggio guidato delle impostazioni. Il problema arriva quando bisogna rilevare i finecorsa(utilizzo un solo interruttore per asse). Il programma dice di azionarli manualmente finché il programma non li rileva. Premendoli, il programma sullo sfindo va in allarme, quindi li rileva, mentre l'installazione guidata che si trova nel riquadro in rilievo no. Oltretutto il finecorsa dell' asse z non funziona affatto. Dopo aver letto varie discussioni in cui diceva che il problema poteva essere il gcode non aggiornato, ho provato a caricare l'ultima versione(1. 1h mi pare) e qui ho cominciato ad avere problemi con l'arduino ide. Nel senso che qualsiasi libreria provo ad aprire tramite sketch mi dice che non é un formato valido. Mentre se la apro clikkandoci supra e provo a caricarla mi dice errore Java oppure che manca un file. h Vorrei capire come poter risolvere il problema dello switch dell'asse z, il problema del l rilevamento da parte del wizard di universal gcode sender, e il perché adesso non riesco a caricare gli sketch.. Spero qualcuno di voi possa aiutarmi...

Buongiorno, essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento della sezione Italiana del forum (… punto 13, primo capoverso), ti chiedo cortesemente di presentarti IN QUESTO THREAD ([u]spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione[/u] ... possibilmente [u]evitando[/u] di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con molta attenzione tutto il su citato REGOLAMENTO ... Grazie. :)

Guglielmo

P.S.: Ti ricordo che, purtroppo, fino a quando non sarà fatta la presentazione nell’apposito thread, nessuno ti potrà rispondere, quindi ti consiglio di farla al più presto. ;)

Presentazione fatta!

Qualcuno può aiutarmi?

>Ironhair: ti rammento che da regolamento è permesso fare "up" dopo almeno 48 ore dall'ultimo post. Quindi ... attendere con pazienza.

Guglielmo