Sapere se su un filo passa corrente arduino

Salve, vorrei fare quanto in oggetto.
Mi spiego.

Ho 2 circuiti che si parlano via seriale con direzione a --> b e non viceversa.

Vorrei fare in modo che se b non è collegato (può effettivamente capitare) allora a si metta in basso consumo e non faccia nulla.
Non essendoci comunicazione b-->a vorrei provare a controllare se sul cavo di alimentazione di b c'è passaggio di corrente.

Spero di essere stato chiaro.
E' possibile? Io pensavo ad un fotoaccoppiatore ma non so se è giusto e non saprei come collefarlo.

Grazie

Non essendoci comunicazione b–>a vorrei provare a controllare se sul cavo di alimentazione di b c’è passaggio di corrente.

Non essendoci “b”, il controllo sull’alimentazione di b viene fatto da “a” che fornisce anche l’alimentazione necessaria a “b” per funzionare, giusto o no?

Corrente o tensione?

Tensione:
Se “a” alimenta “b” tramite il pin 1 del connettore_A, sul connettore_B collegli il pin 1 e 2 insieme, così quando connettore_A e connettore_B sono connessi, sul pin 2 del connettore_A ci deve essere la tensione di ritorno che puoi applicare ad un pin di ingresso digitale.

Corrente:
Puoi usare un R da 1 ohm e misurare la caduta di tensione che c’è ai capi della resistenza quando questa viene attraversata da una corrente.
Si complica un po la cosa perchè serve un pin analogico, serve un amplificatore OP.

Un’altra possibilità è quella che prevede l’uso del R 1ohm serie e di un comparatore basato su operazionale OP, il comparatore cambia stato se la R è attraversata da corrente e allora l’uscita del comparatore la puoi collegare ad un ingresso digitale.

Ciao.

Ok grazie pensavo fosse più semplice. =(
Per ora faccio funzionare il tutto e poi si ottimizzerà :slight_smile:

Ma non puoi farlo a livello software?
Se "si parlano via seriale", basta che A interroghi B. Se B non risponde entro un certo tempo, allora B non c'è ed A si può mettere in sleep. O no?

erpomata:
Ho 2 circuiti che si parlano via seriale con direzione a --> b e non viceversa.

Ah, scusa. Avevo capito male.

erpomata:

erpomata:
Ho 2 circuiti che si parlano via seriale con direzione a --> b e non viceversa.

Allora non è proprio che "si parlano", uno parla e l'altro ascolta (quando ne ha voglia) :slight_smile: :slight_smile: .... sembro io quando parla mia moglie!!!

Mi é venuto in mente anche a me la battuta della moglie ma ho evitato.

Come MauroTec ha giá proposto la soluzione piú semplice é che usi un filo che viene collegato a massa quando é connesso l' arduino B. Quel filo lo colleghi a un entrata Arduino e attivi il pullup interno. Non so che tipo di conettore hai pensato di usare per collegare l'Arduino B.

Ciao Uwe

uwefed:
Mi é venuto in mente anche a me la battuta della moglie ma ho evitato.

Ma lo sai che io non evito :slight_smile:

Grazie a tutti ci rifletterò su.

erpomata:
Grazie a tutti ci rifletterò su.

Se hai domande noi ci siamo.
Ciao Uwe

Lo so lo so :wink:

uwefed:
Se hai domande noi ci siamo.

Ne ho una io, sai dove posso trovare un duplicatore di Euro che funziona sul serio :grin:

astrobeed:
Ne ho una io, sai dove posso trovare un duplicatore di Euro che funziona sul serio :grin:

In modo che su una banconota da 5 é scritto 10 e una da 10 é scritto 20? :wink: :wink: :wink:

uwefed:
In modo che su una banconota da 5 é scritto 10 e una da 10 é scritto 20? :wink: :wink: :wink:

No che da una banconota da 50 Euro ne ottengo una seconda sempre da 50 Euro, meglio ancora se è possibile con quelle da 500 Euro :slight_smile:

prova a vedere qui... sono bravini... :slight_smile:

vittorio68:
prova a vedere qui... sono bravini... :slight_smile:

ho provato hanno detto che non vendono ai privati :roll_eyes: