Uscite Open Collector e misurazione voltaggio step down con ingressi analogici

Ciao a tutti,
spero di postare nella sezione giusta. Ho già letto i post riguardanti le uscite Open Collector presenti nel forum ma nessuno di questi riesce a fornirmi una soluzione del mio particolare problema.

Mi trovo in questa situazione. Ho una centrale di allarme SEDNA 824 con 8 uscite OC 12v con lo schema del tipo allegato. Attraverso queste uscite posso ad esempio conoscere lo stato di attivazione della centrale o l’eventuale guasto della batteria.
L’obiettivo finale dovrebbe essere quello di controllare le uscite OC con arduino e manipolare le informazioni riguardo lo stato della centrale con Arduino, magari mandando sms in caso di allarme.

La mia dotazione è:
-1 Arduino UNO
-4 Step down LM2596s
-1 board gsm sim 900
-1 board ethernet W5100
-1 modulo RC-522

La scheda ethernet con la gsm shield ed il modulo RC-522 usano quasi tutti gli ingressi digitali dell’arduino uno, quindi non ho modo di utilizzare tutte le 8 OC con gli ingressi digitali di Arduino in modalità pull up attiva.

Ho pensato quindi di utilizzare i 4 Step down riducendo il voltaggio proveniente dalle OC al fine di misurare la tensione di ogni uscita OC (almeno 4) con gli ingressi analogici di Arduino.

Ho regolato ogni LM2596s con un output di 5v.

Come da schema allegato ho collegato tutti gli step down agli ingressi analogici di Arduino. Il problema è che anche se l’uscita OC non è eccitata, ne basta una che lo sia e tutti gli step down hanno come output 5v.

In generale la domanda potrebbe essere: come posso misurare la tensione in uscita di più step down attraverso gli ingressi analogici di Arduino UNO?

Sicuramente c’è qualcosa che non va nel mio schema di collegamento.

Potete aiutarmi?

Vi ringrazio in anticipo per tutto l’aiuto che mi saprete dare e scusatemi se ho postato qualcosa in maniera errata o manchevole.

Grazie

Luca

Un uscita OC non ha tensione. Mette solo a massa quando é attiva. Percui non ha un potenziale HIGH.

I convertitori DC/DC servono per cambiare tensione a delle alimentazioni ma NON funzionano per segnali.

  1. per avere un segnale di HIGH con un uscita Open Collector Ti serve una resistenza Pullup che puó essere collegata a quasi qualsiasi tensione anche a +5V.
  2. se hai un segnale con una tensione superiore a quella che regge un entrata metti un partitore resistivo o al limite una resistenza con un zener.
  3. le entrate analogiche A0 fino A5 possono essere usati come Pin digitali D14 a D19.
  4. Se Ti mancano Pin usa dei Shift Register, Port expander con interfaccia I2C o SPI oppure se servono entrate anche un multiplexer analogico.

Inoltre:


quei moduli non hanno una isolamento galvanico tra entrata e uscita e percui la massa é comune come entrata e uscita. Collegati in questo modo non funziona perché i pin 1 a 4 delle USCITE sono praticamente cortocirquitati ed é molto probabile che tramite la terra é conessa la massa dei 5V Arduino con la massa del dispositivo Open Collector.

Ciao Uwe

In conclusione, devi fare un collegamento del genere, dove ti puoi collegare a un normale pin digitale ( anche un pin analogico funziona come digitale )
E’ chiaro che il GND della centralina lo devi collegare al GND di Arduino

OcArdu.jpg

Grazie mille per tutti i chiarimenti che mi avete fornito. Ho optato per l’utilizzo degli ingressi analogici come digitali con l’utilizzo della resistenza pull-up interna.