Modifica circuito - carica batterie LiPo

Ciao A tutti,
Sto lavorando a un progettino di robotica col nostro vecchio amico Arduino.

Quello sopra è il circuito customizzato del seguente progetto; Lascio link qui: Link Progetto

Esso prevede la seguente motorizzazione :
1x Igarashi_Motor_SP_3657_30_12V
2x DC Geared Motor SPG30-200K - Cytron

Tramite 2x Batterie LiPo 12V

Quello che vorrei aggiungere è un sistema di ricarica delle batterie LiPo

Qualcuno potrebbe indirizzarmi verso la giusta strada e l'acquisto dei componenti?

Grazie in anticipo.
Muplex

Cella singola o celle multiple ?

Etemenanki:
Cella singola o celle multiple ?

Le batterie devo ancora comprarle. A primo acchito Credo che opterò per un 3 celle. Ci sono motivi per preferire un modello specifico? Sono aperto a qualsiasi commento…

No, solo che per cella singola ci sono gia delle schedine che fanno la conversione da 5V a carica, e da tensione batteria a 5V, mentre per celle multiple (ad esempio 3) o si prende uno di quegli scatolini per il "balance charge" 3S, oppure una scheda di protezione e bilanciamento per pacchi batterie, che poi e' in pratica la stessa cosa ...

Si possono anche costruire da zero, ma spendendo di piu ...

Prendi un caricabatteria commerciale adatto alla carica della batteria che comprerai.
Le LiPo sono sensibili e facilmente vanno a fuoco (non inteso in modo figurativo ma vero) se caicate in modo errato.
Ciao Uwe

uwefed:
Prendi un caricabatteria commerciale adatto alla carica della batteria che comprerai.
Le LiPo sono sensibili e facilmente vanno a fuoco (non inteso in modo figurativo ma vero) se caicate in modo errato.
Ciao Uwe

Esatto, Sicuramente faro' cosi'. Pero' la domanda era incentrata su come posso creare un sistema automatico di ricarica per il robottino a livello Hardware. (Non parliamo dell'homing che quello sara' tutta un'altra storia).

Secondo voi è possibile "estendere" dei connettori di rame direttamente dal charger verso le LiPo (indipendentemente dal tipo di batteria e di carica-batterie) ?

Per capirsi una cosa del genere : Link

L'idea è chiara, ma non è ben specificato a livello connettivo come è stato realizzato e volevo chiedervi consiglio in questo senso...

Devi costruirti un "connettore" in grado di fare contatto in modo abbastanza sicuro su un mezzo mobile che si muove per conto suo (cioe', qualcosa che si deve poter connettere senza la necessita' di un'intervento umano) ... cosi al volo, mi vengono in mente solo 4 possibili sistemi ... pensandoci di sicuro ne verrebbero in mente di piu, ma mi hanno appena buttato giu dal letto (metaforicamente parlando) e non sono ancora del tutto sveglio ...

Primo sistema, trasferimento wireless, non richiede contatto fisico ma spreca un sacco di energia, lo lascerei come ultima spiaggia ...

Secondo sistema, due "borchie" ai lati del mezzo, che vadano a strisciare su due lamine elastiche nella sede di rientro, non proprio elegante ma abbastanza semplice ...

Terzo sistema, due "placche" sopra il mezzo, con sotto delle calamite, che nel momento in cui rientra tocchino altri due contatti mobili nella sede, anche quelli con dietro altre calamite ... pero' serve un meccanismo che le alza ed abbassa per collegare e scollegare il contatto quando il mezzo e' rientrato ...

Si potrebbe anche usare un connettore grosso e con inserzione "dolce" montato su una placchetta flottante con due perni "guida" a punta conica (per allineare i connettori in fase di inserzione), ma richiede piu lavorazione come componenti meccanici ...

Ok, in linea teorica é abbastanza semplice, però la realizzazione mi pare un po ostica, per questo volevo un vostro parere.
I problemi che vedo sono questi :
Dovrei connettere in serie I cavi calibratori delle 2 lipo tramite apposito cavo da 2x3s a 6s e far in modo che si connetta al caricabatterie tramite gli 8 pin, non semplicemente +e-.

Poi di solito per quello che ho visto sui video, i caricabatterie hanno bisogno dell'intervento dell'operatore che col ditino da ok alla fase di caricamento, se possibile volevo automatizzarlo......

Qualche d'uno ha per caso realizzato una docking station in passato e può consigliarmi?