[OT] Attenti ai moduli GSM che acquistate ...

Vi ricordo che nel corso del 2020/2021 la rete GSM 3G (… e forse anche la 2G, ma la cosa è ancora in discussione), verrà dismessa a favore dei nuovi standard 4G e 5G.

Se dovete acquistare schede per connessione con la rete GSM, verficate bene cosa comprate o … potreste buttare i soldi su schede che montano moduli operanti sulle vecchie tecnologie e che, a breve, NON potrete più utilizzare.

Esempio, QUESTO shield per Arduino è basato sul SIM7600 e fa 4G/LTE … ovviamente, al momento, questi nuovi moduli costano parecchio di più. :confused:

Per maggiori dettagli cercate su Google “dismissione reti 2G e 3G” … ::slight_smile:

Come si dice … uomo avvisato mezzo salvato:grin:

Guglielmo

gpb01: Come si dice ... uomo avvisato mezzo salvato ... :grin:

"Sì, sì ...no... mo' me lo segno, proprio... c'ho una cosa... non vi preoccupate..." (cit.)

Scusa, non ho resistito :D :D

Federico

E tutti quelli che hanno installato da anni fino ad oggi impianti d’allarme con combinatore telefonico, oppure sistemi domotici gestibili tramite rete gsm, che fanno…?

Aggiornano o perdono la possibilità di inviare/ricevere messaggi e telefonate

Aggiornano con chè...mica si può inserire un' aggiornamento software....c'è da combiare tutto l'hardware...

Chi ha parlato di software, aggiornano il dispositivo o perdono la possibilità di usarlo. Come avvenne per le tv con il vecchio sintonizzatore, nuovo standard (digitale terrestre) ti aggiorni (nuovo tv o decoder) o perdi l'uso.

Manca poco alla seconda puntata per la tv

Già ma almeno a questo giro se prorio prorpio uno deve prendere un decoder ci sono quelli HDMI con cupporto CEC che non ti costringono al doppio telecomando. Resta indegno il tempo di obsolescenza che hanno programmato

A riguardo avevo trovato questo articolo che parla della dismissione delle reti 2G/3G.

Non so quanto affidabile possa essere ma è comunque qualcosa.

Cabiare decoder tv è una cosa...e sono del settore....modificare una centrale domotica è ben altra cosa e spesa...

Eh già ma che ci vuoi fare ogni tanto succede. Comunque normalmente centrali domotiche e/o allarmi hanno i moduli GSM separati, quindi non è che bisogna cambiare tutto, occorre solo cambiare quel componente. Certo che se un sistema d'allarme è stato installato 15 anni fa forse il produttore non lo supporta più e allora si che sono dolori

Se non sbaglio, anche i (nuovi) contatori elettricità utilizzano 2G, quindi credo che si andrà avanti ancora per molto.

Federico

O più probabilmente il gestore metterà le mani in tasca all'erario per avviare una procedura urgente e non prevedibile che comporterà la sostituzione dell'intero parco contatori per mantenere la possibilità di telelettura e gestione. Comunque se non erro per quelli enel dovrebbero usare le onde convogliate, per quelli del gas sicuramente no :D quindi ci sta che il 2G avrà vita lunga

... e pensare che da me (no Enel) è entrato in funzione solo da un anno :(

Federico

Federico66: Se non sbaglio, anche i (nuovi) contatori elettricità utilizzano 2G, quindi credo che si andrà avanti ancora per molto.

... mah ... qui in Svizzera hanno già comunicato la dismissione del 2G per fine anno, in Italia, prima o poi, dovranno anche loro adeguarsi, magari non subito, magari il prossimo anno, ma vedrai che appena parte il 5G dismettono tutto quello che è sotto il 4G !

Guglielmo

Nei documenti 2018 AGCOM, si legge:

..omissis.. In particolare si ricorda che l’Autorità ha da poco approvato, a conclusione del procedimento avviato con la delibera n. 184/17/CONS, un parere al MISE in relazione alla proroga dei diritti d’uso delle frequenze mobili a 900 e 1800 MHz, prevedendo l’obbligo di mantenimento del servizio GSM fino al 2022 (termine rivedibile con 2 anni di anticipo) da parte dei gestori interessati. Ciò ha affrontato un problema di non secondaria importanza per la comunità degli utilizzatori di dispositivi IoT/M2M, in particolare gli smart meter, che avevano manifestato preoccupazione circa la possibile dismissione di un ecosistema basato sul GSM, nell’incertezza dei tempi e delle condizioni per la migrazione alle nuove tecnologie. Occorrerà quindi in tempo utile, orientativamente verso la fine del 2019, verificare la diffusione di tali nuove tecnologie sulle reti licenziate e l’eventuale slittamento o conferma della data indicata. ..omissis..

Stiamo a vedere.

Federico

Federico66: Stiamo a vedere.

Certo, comunque il consiglio resta ... evitate i vari SIM800x e SIM900x per i nuovi progetti e orientatevi sui nuovi modelli o ... a breve (uno o due anni), buttate tutto. ;)

Guglielmo

gpb01: Certo, comunque il consiglio resta ...

Non penso fosse in discussione il tuo consiglio, quello resta valido ... ;)

Federico

Cmq si parla dello spegnimento del 3G mentre il 2G rimarrebbe attivo inquanto tutti i sistemi IoT lo utilizzano...antifurti, sistemi di sicurezza, domotica civile e in particolar modo quella industriale compreso i contatori del gas in autolettura, quindi lo spegnimento del 2G comporterebbe una vera rivoluzione in innumerevoli settori...causando una moltitudine di disservizi di gran lunga più gravi dell'oscuramento di qualche pacchetto di canali tv dato dalla restrizione di banda...

crisbi71: Cmq si parla dello spegnimento del 3G mentre il 2G rimarrebbe attivo ...

... credici :D :D :D

Come ho già detto, qui in Svizzera lo spegnimento del 2G [u]è già previsto per quest'anno[/u], che tu abbia antifurti o non antifurti, iOT o non iOT ... vedrai che appena va su la 5G ... se ne fregano altamente e ti costringono ad aggiornare!

Oh, poi se tu vuoi continuare a comprare moduli di vecchia generazione che lavorano solo con 2G ... fai pure ;)

Guglielmo