Suggerimenti per una tesi triennale con arduino

Salve a tutti, a breve dovrò svolgere la tesi triennale per ingegneria elettronica e volevo chiedervi un consiglio a riguardo, come ad esempio che tipo di progetto potrei proporre oppure esperienze personali in merito. In questo momento sono indirizzato ad un applicazione di misura in generale, ma comunque vorrei presentare qualcosa di sorprendente e puntare in alto! :slight_smile:

Se vuoi puntare in alto io farei un razzo vettoriale, che durante il volo misura tanti fattori, velocità, inclinazione, temperatura in vari punti. e magari collegandolo a rasberry potresti riuscire a creare una mini rotta.

anceh se la parte difficile è proprio creare il razzo.....però il figurone è assicurato

Bah, troppo generica la cosa posta in questi termini. Cosa tu sai di poter fare o almeno di poter imparare, nell'ambito dei corsi che hai fin qui seguiti, lo dovresti definire tu.
Prova a pensare ad almeno un paio di cose per te più o meno "vicine" ai tuoi studi, e possiamo dirti qualcosa di più. Altrimenti ripiega sul razzo vettoriale :wink:

Il razzo vettoriale è sempre stato un mio sogno! Fin da bambino! Purtroppo ha forti limitazioni, potrei realizzare un razzo molto semplicizzato, che salga di poco magari con propellenti comuni, e la durata del volo sarebbe brevissima sempre che riesca a farlo volare con queste premesse. L'alternativa più semplice potrebbe essere un pallone sonda, cosa ne pensate? Nello specifico che scopo gli assegnereste?
Non mi è facile riassumere il percorso di studi fin'ora su due righe, però ho comunque esperienza in generale sull'elettronica, FPGA, su diversi linguaggi di programmazione, diversi esami di misure elettroniche, comprese buoni basi della comunicazione radio. In linea teorica potrei spaziare molto. In pratica un po' meno.

Alcatraz:
Non mi è facile riassumere il percorso di studi fin'ora su due righe, però ho comunque esperienza in generale sull'elettronica, FPGA, su diversi linguaggi di programmazione, diversi esami di misure elettroniche, comprese buoni basi della comunicazione radio. In linea teorica potrei spaziare molto. In pratica un po' meno.

Potresti presentare un progetto per un generatore DDS, controllato con Arduino, di buone prestazioni dove la parte DDS la fai tramite FPGA, come minimo direi in grado di arrivare fino a 10 MHz con risoluzione al mHz, sample rate almeno 100 Mbps.
In alternativa puoi provare a progettare un coprocessore filosofico (tm). :smiley:

astrobeed:
In alternativa puoi provare a progettare un coprocessore filosofico (tm). :smiley:

Uno che convinca il processore che "sa di non sapere"? :smiley:

docdoc:
Uno che convinca il processore che "sa di non sapere"? :smiley:

Mi pare che la sua versione sia quella che prima di eseguire un comando, richiede che tu gli dimostri che il comando ha senso ... o qualcosa di simile :smiley:

Astro: se finisco il web concettuale, me ne serviranno un po da inserire nei router dei nodi di prova ... :smiley:

Dipende dal tipo di coprocessore filosofico ™ installi, se è del tipo cinico potrebbe anche eseguire comandi potenzialmente pericolosi dell’utente, almeno fino a che non lo danneggiano direttamente, se è del tipo retorico prima di eseguire un comando ti chiede di specificare quale forma retorica deve usare, se è del tipo scettico prima di eseguire un qualunque compito chiede dimostrazioni rigorose su i metodi che deve impiegare, etc. :smiley:

Mi serve il modello "burocrate polemico" ... voglio programmarlo per rimandare agli autori ogni singolo messaggio di spam e pubblicita' indesiderata in transito, corredato dalla richiesta di dimostrare (con autorevoli allegati in triplice copia) che il messaggio ha un senso logico per la sopravvivenza della specie per poter ottenere il permesso di transito ... :smiley: :smiley: :smiley: