transistor bc107

ciao …domandina facile facile…posso regolare la corrente ib con un pin analogico? :fearful:
Grazie mille e buona notte

sì, ma devi inserire un opportuno filtro RC, il transistor ha bisogno comunque di una tensione simil-continua per lavorare.

Le uscite "analogiche" PWM danno un segnale rettangolare dove il rapporto acceso spento e cambiabile. Se Le equalizzi con un RC (ucita PWM - resistenza - condensatore a massa - resistenza base transitore) puoi avere una tensione continua variabile.

Ciao Uwe

Grazie mille per le risposte..

Se devi alimentare dei led può andare bene anche accendere/spegnere il transistore molte volte con analogWrite() in questo modo puoi regolare la luminosità, se devi fare altri ti consiglio di inserire un passa basso

Ciao

ciao, voglio usarlo per regolare la velocita di rotazione di una ventola...

veroda:
ciao, voglio usarlo per regolare la velocita di rotazione di una ventola...

dai un'occhiata qui, a me ha funzionato a meraviglia :wink:

veroda:
ciao, voglio usarlo per regolare la velocita di rotazione di una ventola...

Alcuni nozioni sui transistori.

Quasi tutte le applicazioni di transistori con Arduino vengono usati i transistori come interuttori, non come amplificatori.
La differenza é che usandoli come interuttori la potenza che devono disipare é piccola. Usando un transistore come amplificatore hai una potenza da disipare notevole.
Il BC107 é per 100mA e 300mW. Non é adatto per l' uso che vuoi fare.

La via piú semplice per regolare la velocitá di una ventola é comprare una ventola per PC con un entrata PWM (sono quelli a 4 fili) e all'entrata PWM dai direttamente il segnale PWM di un uscita PWM di Arduino.

Ciao Uwe

grazie per l'interesse....sui transistor,colpa mia che ho scritto il primo tr che mi e passato per la testa!!! bc107 va bene per un rele circa 70ma. XD
...quindi ventole da pc,che dice se prendo quelle del pc di mia moglie seconte te si arrabbia?

...che dice se prendo quelle del pc di mia moglie seconte te si arrabbia?

Che rapporti hai con la suocera? probabilmente parlerai nei prossimi tempi di piú con la suocera che con Tua moglie. :wink: :wink: :wink: :wink:
Ciao Uwe

Per pilotare una ventolina con assorbimento di qualche centinaio di mA puoi usare un 2N2222 che pilota max. 800 mA, oppure un BC337 che regge (a seconda dei produttori) da 500 a 800 mA anch'esso.
Usa lo schema di Mike, va benissimo.

Inoltre, se vuoi "giocare" con i filtri RC, ti suggerisco questo tool online:
http://sim.okawa-denshi.jp/en/PWMtool.php
Puoi fare esperimenti e calcoli con i valori della resistenza e del condensatore, per vedere come varia la risposta del filtro graficamente.

in realta le ventole sono 3..una per uscita o posso metterle in parallelo? arduino sopporta al massimo 40ma quindi dovrei farmi due calcoli sopratutto in fase di spunto..faro un paio di trove sia con le ventole pwm che con i filtri.
ciao buona notte e grazie

L'Arduino ha 6 uscite PWM, la cosa fatta meglio sarebbe quella di pilotare 1 ventola per uscita, ognuno col suo transistor. Ti vengono più semplici anche i calcoli.

Se usi ventole con entrata PWM non ti serve neanche il transistore.
Ciao Uwe

uwefed:
Se usi ventole con entrata PWM non ti serve neanche il transistore.
Ciao Uwe

Vero, ma se le deve comprare delle ventoline a 12V costano poco. Quelle tipo PC hanno altri prezzi.

Vero, ma se le deve comprare delle ventoline a 12V costano poco. Quelle tipo PC hanno altri prezzi.

Sacrosanto.......ma magari ha un pc da cannibalizzare è utile saperlo.. :wink:

... per essere chiaro: non intendiamo quello della moglie ...

... per essere chiaro: non intendiamo quello della moglie ...

ahahah si si +1 :slight_smile: